Grid List

Oscillatori: il RSI entra in area di ipercomprato grave e, nelle prossime una/tre sedute, statisticamente potrebbero crearsi le condizioni per un cambio di direzione o, almeno, per una fase di ritracciamento/stallo di brevissimo termine....

Oscillatori: il RSI inverte la direzione e si riporta in area neutrale e solo marginalmente sotto la zona di ipercomprato mentre lo stocastico, incrociato al rialzo con la sua media mobile, pur perdendo qualche punto dai valori massimi, rimane in ipercomprato lieve. per entrambi, i valori delle ultime sedute evidenziano il fatto che, a breve, potrebbero verificarsi delle situazioni di rischio...

Oscillatori: il RSI rimane in area di ipercomprato, avvicinandosi ulteriormente alla condizione grave mentre lo stocastico, incrociato al rialzo con la sua media mobile,...

Oscillatori: il RSI rimane in area di ipercomprato, avvicinandosi ulteriormente alla condizione grave mentre lo stocastico, incrociato al rialzo con la sua media mobile,...

Oscillatori: il RSI torna in area di ipercomprato, avvicinandosi alla condizione grave ma senza ancora intersecarla mentre lo stocastico,...

Oscillatori: non ci sono indicazioni particolari con i due oscillatori di riferimento che rimangono in area neutrale, il RSI vicino all’ipercomprato lieve e lo stocastico marginalmente sotto la sua mediana e sempre incrociato al rialzo con la sua media mobile (potenzialmente long da area 16700 circa)...

Grid List

Ottava memorabile quella del petrolio, che in sole tre sedute si è portato da poco più di 45 a 51,7 dollari al barile, con un progresso di oltre il 14 percento raggiungendo la zona superiore della banda di oscillazione.......

Il prezzo dell'oro è salito durante gli scambi in Asia, come reazione immediata al risultato del referendum in Italia che ha visto il no prevalere sul si (59,11% contro il 40,89%)......
 

Quali nazioni producono la maggior parte delle materie prime e composti che vengono maggiormente utilizzati al giorno d'oggi? Quale nazione estrae o produce il maggior quantitativo di rame, oro o miele?.....
 

In mattinata a Londra, l'oro ha perso l'incremento di 10 dollari per oncia realizzato durante la sessione di mercato asiatica.....
 

Gold once - Medio periodo....

L'oro ha guadagnato oltre 1% durante gli scambi in Asia, in risalita dal minimo di dieci mesi toccato la scorsa settimana sotto i 1.176 dollari per oncia,....
 

Grid List

Chiusura in positivo per tutte le principali borse europee, fatta eccezione per Milano che ha terminato in frazionale calo.........

Dopo un iniziale momento di shock in apertura dei mercati di ieri sera a seguito dell’esito del referendum italiano che ha portato ad un forte calo delle quotazioni della moneta unica, i mercati del Vecchio Continente questa mattina virano in territorio positivo.........

Settimana calda quella che si prospetta alla riapertura dei mercati di domenica sera.....

Scenario 1-2 giornate : Dall'ultimo commento di ieri i prezzi hanno ampliato il rialzo fino a 1.0690, intercettando il target di quota 1.0680/85..............

L’accordo inaspettato fra i membri dell’OPEC ha impresso una spinta considerevole sui prezzi del greggio......

EurUsd future - Medio periodo....

Grid List

ANALISI DEI TREND...........

ANALISI DEI TREND...........

ANALISI DEI TREND...........

Di seguito l'elenco delle società che hanno annunciato importo e data stacco cedola di dividendo....

ANALISI DEI TREND...........

Nel portafoglio presentato a luglio NVIDIA era il titolo con la migliore performance ed anche con la più alta variabilità e quindi anche difficile da tenere in portafoglio........

Grid List

Piazza Affari sbanda in avvio alla luce dell’esito del voto e dell’ampio margine con cui la riforma costituzionale è stata bocciata, ma reagisce velocemente e vira al rialzo.......

Brent Oil sopra i massimi dell’anno (>53$) in seguito alla decisione dell’OPEC........... 

Continua la debolezza della Lira Turca, che in appena 2 mesi ha perso circa il 18% rispetto al Dollaro............ 

Gli obiettivi e la resistenza dell' FTSE MIB.......

La Reserve Bank of Australia questa notte ha lasciato i tassi di interesse invariati all’1,5% in occasione del suo ultimo meeting del 2016. Molto interessante è stato ciò che emerso, anticipato in una nostra analisi di oltre un mese fa, e cioè che i tassi australiani potrebbero avere già toccato il loro minimo e che il momento dell’inversione di tendenza potrebbe non essere lontano..........

Ieri sera il referendum costituzionale italiano è stato bocciato dal voto dei cittadini e la reazione dei mercati è stata piuttosto contenuta...........

Unicredit Video

Video Analisi Giornaliera

Iscriviti alla Newsletter gratuita QUI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione