25
Sab, Nov

Azioni
Typography

Preordini del nuovo smartphone spingono le quotazioni di Apple sopra i 163 dollari........

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


a cura di Filippo A. Diodovich


L’elevato numero di preordini del nuovo modello di iPhone hanno spinto le quotazioni di Apple sopra i 163 dollari per azione, non troppo lontano dai record storici.

Secondo alcuni manager del gruppo di Cupertino le prevendite di iPhone X sono state “off the charts”, superando le attese dell’azienda.

Tenendo conto delle tante richieste sono cambiati i tempi di consegna, rimandati di 6 settimane. Al momento ordinando un iPhone X la consegna è prevista dopo 5-6 settimane.

I nuovi modelli introdotti da Apple hanno rilanciato le quotazioni del titolo a Wall Street, nella seduta di venerdì salendo anche sopra i 163 dollari.

Da un punto di vista grafico i prezzi sono arrivati ad avvicinarsi alla resistenza situata in area 165 massimi storici per il titolo. In caso di superamento di tale riferimento tecnico si creerebbero i presupposti per un allungo in direzione degli obiettivi ipotizzabili a 170 dollari. Attenzione tuttavia che una mancata vittoria di 165 potrebbe preludere a uno scenario ribassista di breve almeno fino ai target a 156 e 154 (conferme sotto 160).

Fonte: IG

Unicredit Video

Video Analisi Giornaliera

Iscriviti alla Newsletter gratuita QUI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione