25
Sab, Nov

Analisi
Typography

Dopo la grande forza dell’euro, culminata con il superamento a fine agosto di quota 1,20, il dollaro USA ha ripreso vigore riportando il cambio in area 1,16...........

 


Articolo tratto da X-press Trends - Deutsche Asset & Wealth Management - del 10 Novembre 2017


Gli investitori scommettono sulla duratura divergenza di politica monetaria sulle due sponde dell’Atlantico.

Da un lato, la Fed dovrebbe alzare ancora una volta i tassi nel meeting di dicembre, mentre la Bce dovrebbe mantenere i tassi ancorati allo zero almeno fino al 2019.

Il biglietto verde potrebbe pagare le incertezze sulla riforma fiscale di Trump, specialmente i rumors sullo slittamento del taglio della corporate tax.

 

Fonte: TrendAndTrading.it

Unicredit Video

Video Analisi Giornaliera

Iscriviti alla Newsletter gratuita QUI

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione