TrendAndTrading.it

Forex attesa sui mercati

penna brexit forex

Forex attesa sui mercati. L’azionario europeo e i future USA sono contrastati dopo la debole seduta asiatica. Wall Street ha chiuso in negativo, perché le vendite al dettaglio di settembre sono risultate più deboli del previsto…..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


By Peter Rosenstreich – SwissQuote


Il rallentamento delle vendite, emerso sia nel dato primario che in quello di fondo, indica che la spesa per i consumi frenerà nel T4.

Il calo inaspettato delle vendite al dettaglio ha fatto salire le probabilità scontate dal mercato di un taglio del tasso di 25 punti base a ottobre da parte della Fed.

I rendimenti dei titoli di stato sono scesi per effetto del calo della propensione al rischio.

I dubbi su un accordo per la Brexit fra il Regno Unito e l’UE hanno incupito i mercati.

La GBP è scesa bruscamente dal massimo a 1,2877 perché ieri non si è materializzato un accordo, nonostante le voci che suggerivano un risultato imminente.

Al momento è in corso la fase cruciale delle trattative. I trader dovrebbero aspettarsi livelli spaventosamente elevati di volatilità della GBP.

Secondo gli ultimi lanci d’agenzia, gli alleati nordirlandesi di Boris Johnson non sosterranno il suo accordo per la Brexit.

Anche se si stanno facendo progressi a Bruxelles (per lo meno queste sono le notizie che circolano), il partito unionista democratico ha ancora delle riserve su tre punti principali.

In primo luogo, le condizioni per i controlli doganali ai confini fra Regno Unito e Irlanda, poi il potere di veto nordirlandese sui controlli doganali e le modalità di prelievo dell’imposta sulle vendite.

Dai dati emerge che l’inflazione britannica è rimasta invariata all’1,7%, ma l’indicatore preferito dal Comitato di Politica Monetaria, ovvero l’inflazione di fondo nei servizi, è balzata al 2,4% dal 2,0% di agosto.

La reazione, tuttavia, è stata tiepida perché l’attenzione è puntata sulla Brexit. Probabilmente i mercati forex tratterranno il respiro finché non ci sarà chiarezza sulla Brexit.

Vista la scadenza imminente, può succedere di tutto.

Come disse qualcuno riferendosi al primo album dei Clash “London Calling”, al momento questa è l’unica cosa che conta.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

GBP sull’ottovolante ribassista

Administrator

RBA: i dati avvalorano un taglio del tasso a dicembre

Administrator

Brexit: si ricomincia da capo ogni volta

Administrator