TrendAndTrading.it
Image default

Piazza Affari maglia nera d’Europa, l’oro aumenta

Piazza Affari maglia nera d’Europa, l’oro aumenta. L’oro è salito al di sopra di 1.300$ per la seconda volta questa settimana, nonostante un aumento del dollaro dopo i dati deboli dalla Cina….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Davide Pecoraro – Bullion Vault


Il dollaro è aumentato al picco di tre mesi contro lo yuan, ed al massimo di due settimane nel Dollar Index contro un paniere delle principali valute, restando comunque 0,5% al di sotto del picco di due anni di aprile.

In Italia lo spread Btp-Bund torna in prima pagina, salendo al massimo del 2019 fino ad oggi a 290.

Piazza affari oggi è la “maglia nera d’Europa”, indica Il sole 24ore, in quanto ha esteso il crollo di Wall Street e delle Borse europee in questo clima di tensione per i nuovi dazi di Washington e Pechino dopo che il vicepremier Salvini in un comizio si è riferito nuovamente alla possibilità di uno sforamento superiore al 3% con il prossimo bilancio.

L’oro in euro è salito al picco di cinque settimane oltre 1.160€, mentre in sterline, a 1.010£/oncia, è al massimo di dieci settimane, con la valuta britannica sotto 1.29$ per la prima volta questo mese.

“La Cina inietterà liquidità nel sistema e ridurrà i tassi d’interesse, come sempre, per rimediare al business che stanno perdendo e che perderanno”, ha indicato Trump in un tweet ieri sera.

 “Se la Fed facesse lo stesso, sarebbe una partita vinta. In ogni caso, la Cina vuole un accordo!”.

Oggi la People’s Bank of China ha abbassato la percentuale obbligatoria di riserva di piccoli e medi enti di credito, rilasciando 15 miliardi di dollari nel mercato.

 “Il breve movimento dell’oro sopra i 1.300$ ha causato delle vendite a profitto”, ha avvertito una nota di MKS Pamp.

 “Anche con le tensioni tra le due superpotenze, l’oro resta vulnerabile ad un movimento al ribasso verso un supporto di 1.280-1.285$/oncia”.

L’oro in Cina è diminuito dal picco di 12 settimane di ieri, il che, con lo yuan debole, ha tagliato il premio dell’oro a Shanghai, lìincentivo alle importazioni del metallo nel primo paese al mondo per consumo, di nuovo al di sotto del tipico valore di 9$/oncia.

Le quote di importazione restrittive lo scorso mese hanno causato un salto del premio al picco di 30 mesi sopra 25$/oncia.

Fonte: BullionVault

Articoli Simili

Oro e Argento : ORO ($) Tendenza al rialzo.

Administrator

Petrolio : PETROLIO (WTI) Si prevede 57,35

Administrator

Oro aumenta, la Germania in difficoltà pesa sui rendimenti dei bond

Administrator