TrendAndTrading.it

Societe Generale amplia la gamma con 30 Certificati Bonus

Mannocchi Costanza Societe Generale ETP

Societe Generale amplia la gamma di Certificati Bonus con 30 nuovi Recovery TOP Bonus sulle blue chip italiane. Societe Generale amplia la propria gamma di Bonus Certificate (certificati a capitale condizionatamente protetto) …..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Costanza Mannocchi, Head of Exchange Traded Products in Italia di Societe Generale


mettendo a disposizione sul SeDeX di Borsa Italiana – a partire dal 3 giugno – 30 nuovi Recovery TOP Bonus. I nuovi strumenti consentono di:

    prendere un’esposizione ad alcune delle più scambiate blue chip del listino italiano: Banco BPM, Intesa Sanpaolo, Leonardo, Mediaset, Mediobanca, Telecom, Unicredit e UBI Banca, Ferrari e Bper Banca;

    investire su scadenze brevi (dicembre 2019, giugno 2020 e dicembre 2020)

Questi strumenti permettono di beneficiare della struttura tipica dei Bonus Cap Certificate, ma presentano un prezzo di emissione inferiore a 100 Euro, da qui il nome “Recovery”, ed un importo massimo di liquidazione a scadenza pari a 100 Euro che corrisponde ad ottenere un bonus potenziale pari alla differenza tra 100 Euro e il prezzo di acquisto del prodotto.

Nei certificati Recovery TOP Bonus la Barriera è attiva solo a scadenza.

Pertanto, anche un ribasso del sottostante al di sotto della Barriera, durante la vita del certificato, non preclude la possibilità per l’investitore di ottenere un importo pari a 100 Euro se la Barriera non è violata a scadenza.

I certificati Recovery TOP Bonus prevedono a scadenza due possibili scenari di rimborso:

    Nel caso in cui il valore di chiusura1 dell’azione sottostante risulti superiore alla Barriera alla data di valutazione finale, verrà corrisposto un importo lordo predefinito pari a 100 Euro.

I Recovery TOP Bonus di SG, quindi, permettono di realizzare una performance positiva anche in caso di moderato ribasso del sottostante.

    Qualora, invece, la Barriera venga raggiunta o superata al ribasso alla data di valutazione finale, verrà corrisposto un importo pari al valore nominale del certificato moltiplicato per la performance del sottostante rispetto al suo valore iniziale.

In tale scenario è possibile incorrere in una perdita rispetto al capitale investito.

Costanza Mannocchi, Head of Exchange Traded Products in Italia di Societe Generale, ha commentato: “Questa nuova emissione amplia la gamma degli strumenti d’investimento di SG che si rivolge agli investitori che vogliono trarre beneficio da un’aspettativa non direzionale a 6 mesi, 1 anno o a 18 mesi sulle blue chip sottostanti di questi prodotti.

Con questa quotazione SG conferma la volontà di offrire agli investitori una gamma sempre più numerosa di prodotti d’investimento, aggiornata tenendo conto delle nuove condizioni di mercato”.

SCHEDE TECNICHE

SCADENZA DICEMBRE 2019

SottostanteISINPrezzo di Emissione / Valore NominaleRimborso MassimoValore iniziale del Sottostante (Strike)Barriera

Data di valutazione

finale

Scadenza
Banco BPMLU194639155187,719EUR 1001.7131,54213/12/201917/12/2019
BPER BancaLU194639210489,286EUR 1003.9003,5113/12/201917/12/2019
FerrariLU194639376393,897EUR 100122.450110,20513/12/201917/12/2019
Intesa SanpaoloLU194639244386,58EUR 1002.1181,90613/12/201917/12/2019
LeonardoLU194639287291,324EUR 1009.5808,62213/12/201917/12/2019
MediasetLU194639341791,743EUR 1002.8052,52513/12/201917/12/2019
MediobancaLU194639317790,909EUR 1008.8988,00813/12/201917/12/2019
Telecom ItaliaLU194639406890,909EUR 1000,4580,41213/12/201917/12/2019
UnicreditLU194639180989,286EUR 10010.8949,80513/12/201917/12/2019
Unione di Banche ItalianeLU194639449888,889EUR 1002.5592,30313/12/201917/12/2019

 SCADENZA GIUGNO 2020

SottostanteISINPrezzo di Emissione / Valore NominaleRimborso MassimoValore iniziale del Sottostante (Strike)Barriera

Data di valutazione

finale

Scadenza
Banco BPMLU194639163582,645EUR 1001.7131,45617/06/202019/06/2020
BPER BancaLU194639228684,746EUR 1003.9003,31517/06/202019/06/2020
FerrariLU194639384791,324EUR 100122.450104,08317/06/202019/06/2020
Intesa SanpaoloLU194639252678,125EUR 1002.1181,817/06/202019/06/2020
LeonardoLU194639295588,106EUR 1009.5808,14317/06/202019/06/2020
MediasetLU194639350890,09EUR 1002.8052,38417/06/202019/06/2020
MediobancaLU194639325089,286EUR 1008.8987,56317/06/202019/06/2020
Telecom ItaliaLU194639414287,336EUR 1000,4580,38917/06/202019/06/2020
UnicreditLU194639198183,682EUR 10010.8949,2617/06/202019/06/2020
Unione di Banche ItalianeLU194639457183,333EUR 1002.5592,17517/06/202019/06/2020

 SCADENZA DICEMBRE 2020

SottostanteISINPrezzo di Emissione / Valore NominaleRimborso MassimoValore iniziale del Sottostante (Strike)Barriera

Data di valutazione

finale

Scadenza
Banco BPMLU194639171882,645EUR 1001.7131,28518/12/202022/12/2020
BPER BancaLU194639236985,47EUR 1003.9002,92518/12/202022/12/2020
FerrariLU194639392092,166EUR 100122.45091,83818/12/202022/12/2020
Intesa SanpaoloLU194639279982,305EUR 1002.1181,58918/12/202022/12/2020
LeonardoLU194639309489,286EUR 1009.5807,18518/12/202022/12/2020
MediasetLU194639368091,743EUR 1002.8052,10418/12/202022/12/2020
MediobancaLU194639333487,719EUR 1008.8986,67418/12/202022/12/2020
Telecom ItaliaLU194639422587,719EUR 1000,4580,34418/12/202022/12/2020
UnicreditLU194639201384,388EUR 10010.8948,17118/12/202022/12/2020
Unione di Banche ItalianeLU194639465484,746EUR 1002.5591,91918/12/202022/12/2020

 Informazioni relative ai certificati Recovery TOP Bonus di Societe Generale 

EmittenteSG Issuer
GaranteSociete Generale
Data di Emissione  23.05.2019
Prima data di negozazione03.06.2019
Lotto minimo di negoziazione1 Certificato
ValutaEUR
Periodicità osservazione per la verifica dell’evento BarrieraAlla data di valutazione finale (si fa riferimento al valore di chiusura del sottostante in tale data1)

 

Fonte: TrendAndTrading.it

 

Articoli Simili

Vontobel quota un nuovo certificato attivo ESG

Administrator

Banca IMI 27 nuovi Certificati Bonus Cap

Administrator

BNP Paribas emette Certificati Memory Cash Collect ESG

Administrator