TrendAndTrading.it

Unicredit 36 nuovi Cash Collect Autocallable Worst Of

certificates borsa italiana unicredit cash collect autocallable societe generale cash collect

Unicredit 36 nuovi Cash Collect Autocallable Worst Of: Maxi Cedola a Dicembre 2019. 36 nuovi Cash Collect Autocallable Worst of di UniCredit, per attuare strategie di ricerca di rendimento con soluzioni di investimento a capitale condizionatamente protetto ma non garantito:……


36 nuovi Cash Collect Autocallable Worst of di UniCredit, per attuare strategie di ricerca di rendimento con soluzioni di investimento a capitale condizionatamente protetto ma non garantito:

    26 Cash Collect Worst Of con una prima cedola iniziale incondizionata denominata “Maxi”: a Dicembre 2019 un coupon fisso pari a 15, 10 o 9 EUR per Certificato e successive cedole semestrali di importo costante condizionate al livello Barriera

    10 cash Collect Worst Of con cedola costanti: pagano a Dicembre 2019 un coupon fisso, e successivamente è possibile ottenere ulteriori cedole semestrali dello stesso importo condizionate al livello Barriera.

Investire consapevolmente

I nuovi Certificati Cash Collect Autocallable Worst Of consentono di ottenere una  prima cedola più elevata denominata “Maxi” pagata a Dicembre 2019 indipendentemente dall’andamento delle azioni sottostanti.

Ulteriori cedole verranno pagate ogni sei mesi a partire da Giugno 2019, se a queste date di osservazione il valore di entrambe le azioni sottostanti sarà pari o superiore alla rispettiva Barriera.

Sarà inoltre possibile ottenere il rimborso anticipato pari a 100 EUR alle medesime date di osservazione semestrali, se entrambe le azioni avranno un valore pari o superiore al loro valore iniziale (Strike).

Alla scadenza, il Certificato rimborsa un importo pari a 100 EUR se il valore di entrambe le azioni sottostanti è pari o superiore alla rispettiva Barriera.

Nel caso in cui anche solo una delle azioni sottostanti sia inferiore alla Barriera, il Certificato replica linearmente l’andamento negativo dell’azione sottostante con la performance peggiore, senza garantire il capitale investito.

Strumenti finanziari strutturati a complessità molto elevata a capitale condizionatamente protetto, ma non garantito.

In negoziazione sul CERT-X di EuroTLX, con scadenza fissata al 15 Dicembre 2021 e sottostanti europei ed internazionali con opzione Quanto.

Cash Collect Autocallable Worst Of con prima cedola denominata “Maxi” a Dicembre 2019: 15, 10 o 9 EUR per Certificato

Cedole semestrali condizionate: a partire da 1,80 EUR a 6,00 EUR per Certificato

Sottostanti: Amazon.com, ArcelorMittal, Atlantia, Azimut Holding, Bayer, ENI, EXOR, Facebook, Fiat-FCA, Ferrari, Ford, General Electric, HP, Intesa SanPaolo, LVMH, Mediobanca, Netflix, Nvidia, SAIPEM, Salvatore Ferragamo, STMicroelectronics, Telecom Italia, Tenaris, Terna, Volkswagen Priv.

Scadenza: 15 Dicembre 2021

Barriera europea: 75% del valore iniziale Strike

Cash Collect Autocallable Worst Of con cedole costanti: da 4,70 a 8,10 EUR per Certificato

Cedole semestrali condizionate: del medesimo importo

Sottostanti: Enel, ENI, Fiat-FCA, Intesa Sanpaolo, SAIPEM, STMicroelectronics, Telecom Italia, Tenaris, Terna

Scadenza: 15 Dicembre 2021

Barriera europea: 75% del valore iniziale Strike

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

Societe Generale sei nuovi certificati Cash Collect

Administrator

Societe Generale amplia la gamma con 30 Certificati Bonus

Administrator

Certificati Premium Cash Collect : 25 da Banca IMI

Administrator