TrendAndTrading.it

ZAR s’indebolisce su venti contrari in rafforzamento

economia tedesca guerra commerciale try nzd aud inr zar gbp jpy yen nzd brexit

ZAR s’indebolisce su venti contrari in rafforzamento. Il cambiamento dei toni dalla banca centrale sudafricana (South African Reserve Bank, SARB) è più che comprensibile….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


By Vincent Mivelaz – SwissQuote


Sebbene Cyril Ramaphosa sia uscito vittorioso dalle elezioni, le incertezze politiche, strutturali e legate alla crescita pesano sull’economia sudafricana e, in fin dei conti, sulla valuta, che questa settimana sta perdendo slancio. Ora la SARB segnala un taglio del tasso al 6,50% per l’inizio del 2020.

La sorpresa è arrivata dalla SARB, che nel suo comunicato precedente aveva confermato un rialzo del tasso per il 2019, e che invece ha rivisto al ribasso le previsioni su crescita e inflazione (primaria e di fondo) all’1% (precedente: 1,30%) e al 4,50% (precedente: 4,80%).

Tuttavia, oltre alla pubblicazione della cifra sul PIL riferito al T1, con il dato t/t in calo del 3,20% (precedente: 1,40%), molto più del -1,60% previsto e maggiore flessione da 10 anni, con una crescita piatta su base annua (precedente: 1,10%), bisogna considerare anche altri rischi.

La ristrutturazione del dipartimento dell’energia, fortemente indebitato, l’attuale dibattito sul rimpasto di governo, nonché la definizione del mandato della SARB dovrebbero continuare a esercitare pressioni sullo ZAR finché non emergeranno soluzioni positive.

Al momento l’USD/ZAR scambia a 14,6830, nel breve termine si avvicinerà a 14,80.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

Brexit: Prezzare BoE nel migliore dei casi

Administrator

Banche centrali colombe e propensione al rischio

Administrator

Oro s’impenna su Fed colomba

Administrator