TrendAndTrading.it

16/10 Titoli del giorno: Exor – Eni – B.ca Pop. Emilia Romagna – Terna – Finmeccanica – Fondiaria-Sai

scacchi 1

Exor – Eni – B.ca Pop. Emilia Romagna – Terna – Finmeccanica – Fondiaria-Sai ….

EXOR (PC 30,23)
Continua la fase rialzista con le quotazioni che fanno registrare i nuovi massimi dell’anno.
Per le prossime sedute: finche’ le quotazioni rimangono sopra 28,30 e’ probabile una continuazione del rialzo con primo obiettivo area 31,40/45 e a tendere la resistenza posta a 34,00/10.
Perdita di spinta sotto 28,30 con possibilita’ di discese verso area 27,10/20 e successivamente il supporto posto a 25,30/40.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 30,05. Nuovi spunti positivi sopra 30,50 con obiettivo 30,85. Debolezza sotto 30,05, con obiettivo 29,70.

ENI (PC 17,65)
Il rialzo delle ultime sedute sta conducendo le quotazioni verso la resistenza posta a 17,90-18,00.
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 18,00 con primo obiettivo area 18,30/40 e successivamente la resistenza intermedia posta a 18,70/80.
Perdita di spinta sotto 17,05 con possibilita’ di discese verso area 16,70/80 e successivamente il supporto intermedio posto a 16,40/50.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 17,58. Nuovi spunti positivi sopra 17,70, con obiettivo 17,90. Debolezza sotto 17,58, con obiettivo 17,38.

B.CA POP. EMILIA ROMAGNA (PC 6,79)
Il rialzo delle ultime sedute sta conducendo le quotazioni verso area 7,25/30.
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 7,25 con primo obiettivo area 7,65/70 e successivamente la resistenza posta a 8,50/55.
Perdita di spinta sotto 6,30 con possibilita’ di discese verso area 5,98-6,02 e successivamente il supporto intermedio posto a 5,60/65.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 6,65. Nuovi spunti positivi sopra 7,00 con obiettivo 7,08. Debolezza sotto 6,65, con obiettivo 6,58.

TERNA (PC 3,474)
Il rialzo in atto sta conducendo le quotazioni verso area 3,520/530.
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 3,530 con primo obiettivo area 3,590/600 e successivamente la resistenza posta a 3,750/760.
Perdita di spinta sotto 3,350 con possibilita’ di discese verso area 3,280/290 e successivamente il supporto intermedio posto a 3,210/220.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 3,438. Nuovi spunti positivi sopra 3,490, con obiettivo 3,526. Debolezza sotto 3,438, con obiettivo 3,402.

FINMECCANICA (PC 5,52)
Il rialzo delle ultime sedute sta conducendo le quotazioni verso area la resistenza posta in area 6,05/10 dove sono scattate le prese di beneficio.
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 6,10 con primo obiettivo area 6,40/45 e successivamente la resistenza posta a 6,85/90.
Perdita di spinta sotto 5,40 con possibilita’ di discese verso area 5,02/07 e successivamente il supporto intermedio posto a 4,65/70.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 5,46. Nuovi spunti positivi sopra 5,55, con obiettivo 5,61. Debolezza sotto 5,46, con obiettivo 5,41.

FONDIARIA-SAI (PC 1,910)
Il rialzo delle ultime sedute ha condotto le quotazioni al test di area 1,900/920.
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 1,940 con primo obiettivo area 2,030/050 e a tendere la resistenza posta a 2,200/230.
Perdita di spinta sotto 1,810 con possibilita’ di nuove correzioni verso area 1,730/740 e a tendere il supporto posto a 1,660/680.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 1,903. Nuovi spunti positivi sopra 1,925, con obiettivo 1,945. Debolezza sotto 1,903, con obiettivo 1,883.


Fonte: Ufficio Studi Banca Sella

Articoli Simili

Corn weekly: nuovo segnale dopo il raggiungimento del target

Administrator

Amazon – abbassata la resistenza, prezzi in avvicinamento al target

Administrator

Amazon – scenario invariato dalla scorsa settimana

Administrator