TrendAndTrading.it

23/02 Titoli del giorno: Unipolsai – Cnhi – Yoox – Atlantia – Intesa Sanpaolo – Saipem

palazzo uffici 3

FTSE MIB: L’ indice FTSE MIB ha chiuso venerdi’ a 21843 (+0,24%). Per le prossime sedute: il rialzo in atto ha condotto le quotazioni in prossimita’ della resistenza posta in area 21900-22000…….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


{loadposition notizie}


 

 

Nuove spinte rialziste sopra 22000 con primo obiettivo 22200/300 e quindi la resistenza intermedia posta a 22650/750.

 

Perdita di spinta sotto 20850 con possibilita’ di ulteriori correzioni verso area 20500/550 e a tendere il supporto posto in area 20150/250.

 

 

 

Oggi parliamo di: Unipolsai – Cnhi – Yoox – Atlantia – Intesa Sanpaolo – Saipem

 

 

 

UNIPOLSAI (PC 2,538)

 

Il rialzo delle ultime sedute sta conducendo le quotazioni verso la resistenza posta in area 2,570/590.

 

Per le prossime sedute: nuove spinte rialziste sopra 2,590 con obiettivo immediato area 2,620/640 e a tendere la resistenza posta a 2,690/710.

 

Perdita di spinta sotto 2,410 con possibilita’ di discese verso area 2,350/370 e a tendere il supporto intermedio posto in area 2,260/280.

 

Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 2,522. Nuovi spunti positivi sopra 2,544 con obiettivo 2,574. Debolezza sotto 2,522, con obiettivo 2,492.

 

CNHI (PC 7,66)

 

Il rialzo in atto ha condotto le quotazioni verso la resistenza posta in area 7,60/65.

 

Per le prossime sedute: la tenuta di 7,38 favorirebbe una continuazione del rialzo con obiettivo immediato area 7,82/87 e a tendere la resistenza posta a 8,13/18.

 

Perdita di spinta sotto 7,38 con possibilita’ di discese verso area 7,05/15 e a tendere il supporto intermedio posto in area 6,75/80.

 

Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 7,62. Nuovi spunti positivi sopra 7,70 obiettivo 7,79. Debolezza sotto 7,62 con obiettivo 7,53.

 

YOOX (PC 19,71)

 

Tentativo di stabilizzazione sopra area 19,10/20.

 

Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 21,00 con primo obiettivo area 22,90-23,00 e a tendere la resistenza posta a 23,90-24,00.

 

Perdita di spinta sotto 19,10 con possibilita’ di discese verso area 18,30/40 e a tendere il supporto posto in area 17,70/80.

 

Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 19,65. Nuovi spunti positivi sopra 19,80 con obiettivo 20,05. Debolezza sotto 19,65, con obiettivo 19,40.

 

ATLANTIA (PC 23,17)

 

Il rialzo delle ultime sedute sta conducendo le quotazioni verso area 23,60/70.

 

Per le prossime sedute: nuove spinte rialziste sopra 23,70 con obiettivo immediato area 24,50/60 e a tendere la resistenza posta a 25,80-26,00.

 

Perdita di spinta sotto 21,75 con possibilita’ di discese verso area 20,90-21,00 e a tendere il supporto posto in area 20,05/15.

 

Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 23,10. Nuovi spunti positivi sopra 23,25 con obiettivo 23,50. Debolezza sotto 23,10 con obiettivo 22,85.

 

INTESA SANPAOLO (PC 2,940)

 

Il rialzo delle ultime sedute sta conducendo le quotazioni al test di area 2,990-3,010 .

 

Per le prossime sedute: nuove spinte rialziste sopra 3,010 con obiettivo immediato area 3,080/100 e a tendere la resistenza posta a 3,230/250.

 

Perdita di spinta sotto 2,730 con possibilita’ di discese verso area 2,650/670 e a tendere il supporto posto in area 2,570/590.

 

Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 2,900. Nuovi spunti positivi sopra 2,950 con obiettivo 2,982. Debolezza sotto 2,900 con obiettivo 2,868.

 

SAIPEM (PC 9,23)

 

Il rialzo delle ultime sedute ha condotto le quotazioni in prossimita’ della resistenza in area 9,50/60.

 

Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 9,60 con primo obiettivo area 10,00/10 e a tendere la resistenza posta a 10,50/60.

 

Perdita di spinta sotto 8,85 con possibilita’ di discese verso area 8,55/60 e a tendere il supporto posto in area 8,05/10.

 

Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 9,10. Nuovi spunti positivi sopra 9,40 con obiettivo 9,52. Debolezza sotto 9,10 con obiettivo 8,97.

 

Fonte: Ufficio Studi Banca Sella

Articoli Simili

Corn weekly: nuovo segnale dopo il raggiungimento del target

Administrator

Amazon – abbassata la resistenza, prezzi in avvicinamento al target

Administrator

Amazon – scenario invariato dalla scorsa settimana

Administrator