TrendAndTrading.it

29/04 Titoli del giorno: Banco Popolare; Ansaldo Sts; Prysmian; Saipem; Mediobanca: Enel

0 scacchi

Banco Popolare; Ansaldo Sts; Prysmian; Saipem; Mediobanca: Enel…

 


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


BANCO POPOLARE (PC 1,099)
Tentativo di consolidamento sopra area 1,050/060.
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 1,150 con primo obiettivo 1,190/210 e a tendere la resistenza posta a 1,300/310.
Perdita di spinta sotto 1,050 con possibilità di nuove correzioni verso area 0,990-1,000 e a tendere il supporto posto a 0,943/947.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 1,091. Nuovi spunti positivi sopra 1,107, con obiettivo 1,118. Debolezza sotto 1,091, con obiettivo 1,079.

ANSALDO STS (PC 7,83)
Continua la fase di stallo sopra area 7,54/59.
Per le prossime sedute: nuova positività sopra 8,00 con primo obiettivo area 8,30/35 e a tendere la resistenza posta a 8,60/70.
Perdita di spinta sotto 7,54 con possibilità di nuove correzioni verso area 7,15/20 e a tendere il supporto posto a 6,95-7,00.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 7,77. Nuovi spunti positivi sopra 7,88 con obiettivo 7,97. Perdita di spinta sotto 7,77, con possibili storni verso 7,69.

PRYSMIAN (PC 15,18)
Il rialzo tecnico delle ultime sedute ha condotto le quotazioni in prossimità di area 15,55/65
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti sopra 15,65 con primo obiettivo 16,25/35 e successivamente la resistenza posta a 16,90-17,00.
Chiusure confermate sotto 14,00 aprirebbero spazi a nuove discese verso area 13,45/55 e a tendere il supporto posto a 13,05/15.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 14,94; nuovi spunti rialzisti sopra 15,25, con obiettivo 15,45. Perdita di spinta sotto 14,94 con obiettivo 14,76.

SAIPEM (PC 21,65)
La correzione in atto ha condotto le quotazioni in prossimità del supporto posto a 19,80-20,00 dove è in atto un tentativo di reazione tecnica.
Per le prossime sedute: nuova debolezza sotto 19,80 con possibilità di nuove correzioni verso area 18,60/80 e a tendere il supporto posto a 17,60/80.
Eventuali rimbalzi tecnici dai livelli attuali hanno come primo obiettivo 22,00/20 e successivamente la resistenza intermedia posta a 23,05/25.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 21,44. Nuova positività sopra 21,80, con obiettivo 22,05. Negatività sotto 21,44 con obiettivo 21,20.

MEDIOBANCA (PC 4,99)
Fase di stallo in prossimità della resistenza posta a 4,95-5,00.
Per le prossime sedute: Chiusure confermate sopra 5,00 aprirebbero spazi a nuovi rialzi verso area 5,20/25 e a tendere la resistenza intermedia 5,50/55.
Perdita di spinta sotto 4,55 con primo obiettivo area 4,37/40 e successivamente il supporto posto a 3,94/98.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 4,88. Nuova positività sopra 5,05 con obiettivo 5,11. Negatività sotto 4,88, con obiettivo 4,83.

ENEL (PC 2,944)
Il rialzo delle ultime sedute sta conducendo le quotazioni verso la resistenza posta a 2,980/-3,000.
Per le prossime sedute: nuovi spunti rialzisti 3,000 con obiettivo immediato area 3,040/060 e a tendere la resistenza intermedia posta a 3,090/100.
Perdita di spinta sotto 2,830 con possibilità di nuove correzioni verso area 2,720/730 e successivamente il supporto intermedio posto a 2,650/660.
Per l’infraday: probabile consolidamento sopra 2,919. Nuova positività sopra 2,955 con obiettivo 2,987. Negatività sotto 2,919 con obiettivo 2,887.


Fonte: Ufficio Studi Banca Sella

Articoli Simili

Unicredit : Trading di brevissimo

Administrator

Bayer non ha ancora ripristinato una tendenza rialzista

Administrator

Banca Ifis – abbassate le resistenze di tendenza

Administrator