TrendAndTrading.it
Image default

35 Nuovi Cash Collect Autocallable con cedole mensili di Unicredit

35 nuovi Cash Collect Autocallable con cedole fisse mensili a partire da marzo 2019, con barriere discrete distanti all’emissione fino al 40% dal valore iniziale Strike……


35 Nuovi Cash Collect Autocallable con cedole incondizionate mensili per tutto il 2019

I nuovi Cash Collect Autocallable presentano le seguenti caratteristiche:

–       Cedole incondizionate mensili da Marzo a Dicembre 2019, liquidate qualunque sia il valore dell’azione sottostante

–       A partire a Settembre 2019, con frequenza mensile, possibilità di scadenza anticipata in caso di rialzo del Sottostante al di sopra del valore iniziale (Strike)

–       Da Gennaio a Maggio 2020 oltre all’eventuale scadenza anticipata, in caso di moderato ribasso nei limiti della Barriera, consentono di ottenere ulteriori cedole condizionate

A Scadenza, rimborso del prezzo di emissione maggiorato dell’ultima cedola se l’azione è pari o superiore al livello di Barriera, altrimenti il Certificato replica linearmente la performance del Sottostante rispetto al valore iniziale.

Cedole mensili lorde: a partire da 0,35 EUR  a 1,65 EUR per Certificato

Sottostanti – Azioni italiane ed europee: Air France-KLM, ANIMA Holding, AXA, Azimut Holding, Banca Mediolanum, Banco BPM, Bayer, BNP Paribas, BPER Banca, Commerzbank, Daimler, Deutsche Bank, Enel, ENI, Ferrari, Fiat-FCA ,Geox, Hugo Boss, Juventus, Iliad, Intesa Sanpaolo, LVMH, Mediobanca, Peugeot, Prysmian,  Saipem, Société Générale, STMicroelectronics, Telecom Italia, Tenaris, Unione di Banche Italiane, UnipolSai, Vallourec

Barriera europea: dal 60% all’80% del valore iniziale Strike

Scadenza: 19 Giugno 2020

Negoziazione: SeDeX MTF di Borsa Italiana

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

Unicredit: 29 Nuovi Stock Bonus Certificates

Administrator

Bnp Paribas : Turbo Certificate su materie prime e valute

Administrator

Banca IMI: 22 nuovi certificati Cash Collect

Administrator