TrendAndTrading.it
Image default

Banca MPS, il trend di medio termine è sostanzialmente neutrale

TREND DI BREVE: NEUTRALE
Poco diversa la situazione di breve termine. A partire dai massimi di metà gennaio in area 0.3, avvenuti in una situazione di forte ipercomprato con volatilità molto elevata, ….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


i corsi sono crollati sui 16 centesimi, livello molto vicino ai minimi storici.
Successivamente, i corsi hanno rimbalzato e poi sono crollati nuovamente disegnando, in un contesto di progressiva diminuzione della volatilità, un triangolo simmetrico (ben visibile sul grafico weekly). Se da un lato la rottura al ribasso del triangolo avrebbe come target nuovi minimi storici, dall’altro rialzi al di sopra della trendline che scende dai massimi di metà gennaio, attualmente transitante sui 25 centesimi, avrebbe come primo obiettivo i 26 centesimi e come secondo i 28 centesimi.

TREND DI MEDIO: NEUTRALE
Diversamente da quanto accade nel lungo termine, dove il titolo presenta una tendenza negativa valida dai massimi di  metà 2007 in area 3.5, il trend di medio termine è sostanzialmente neutrale. Inserite in un contesto di fortissima volatilità, le quotazioni si sono mosse, negli ultimi 12 mesi, tra i minimi storici sui 16 centesimi e i 30 centesimi, resistenza statica che i corsi hanno provato a violare più volte senza successo. Affinchè si produca una nuova fase direzionale, è quindi necessario che i prezzi si portino al di sotto/di sopra dei livelli citati.

 

Fonte: RBS

Articoli Simili

DAX e SP 500 : DAX Supporto intraday intorno a 11254,00

Administrator

DAX e SP 500 : DAX Variabile

Administrator

DAX e SP 500 : SP 500 Pivot point: 2755,00

Administrator