TrendAndTrading.it

Bpm, nuovi vertici prima di Natale

italia milano1

Attesa per l’assemblea del 21 dicembre
L’attesa è tutta rivolta all’assemblea del 21 dicembre che dovrà nominare il nuovo Consiglio di sorveglianza della Popolare di Milano……


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Lo scontro è tra la lista capitanata da Piero Giarda, che sarebbe sostenuto in modo compatto da tutti i sindacati bancari nazionali, e quella guidata da Piero Lonardi. La vittoria di Giarda dovrebbe essere scontata e la sua lista potrebbe quindi ottenere la maggioranza in Consiglio con 11 posti su 17.
La corsa verso l’assemblea ha visto nelle scorse settimane il ritiro di Lamberto Dini, che aveva ricevuto il sostegno di Raffaele Mincione, secondo azionista di Bpm con una quota pari a circa l’8%. Chiunque esca vincitore dallo scontro in assemblea dovrà affrontare due sfi de impegnative: l’aumento di capitale da 500 milioni di euro, già deliberato e legato al rimborso dei Tremonti Bond che la banca ha effettuato in giugno, e il tanto atteso cambio della governance invocato più volte dalla Banca d’Italia. Sul fronte fi nanziario, nei primi nove mesi del 2013 Bpm ha riportato un utile di 134,4 milioni di euro, in deciso miglioramento rispetto alla perdita di 106 milioni di un anno fa. Stabili i costi operativi che si sono attestati a 738 milioni.

Titolo paga i timori per l’aumento di capitale
A Piazza Affari la Popolare di Milano ha perso circa 6 punti percentuali da inizio anno in scia ai timori che l’aumento di capitale sia superiore all’ammontare previsto e che venga lanciato con un forte sconto. La ricapitalizzazione è comunque fondamentale per l’istituto milanese visto che il Core Tier 1 a fi ne settembre si attestava al 7,25 per cento. Il titolo Bpm sarà da monitorare in vista dell’assemblea che si preannuncia calda. Lonardi ha infatti dichiarato che una vittoria di Giarda confermerebbe lo status quo della banca di Piazza Meda, magari unendola con un’altra popolare.

Fonte: RBS

Articoli Simili

Corn weekly: nuovo segnale dopo il raggiungimento del target

Administrator

Amazon – abbassata la resistenza, prezzi in avvicinamento al target

Administrator

Amazon – scenario invariato dalla scorsa settimana

Administrator