TrendAndTrading.it

Dopo solo poche settimane Vontobel è l’emittente con la più ampia offerta di certificati a leva fissa sul mercato italiano

Dopo l’ingresso nel mercato a fine maggio, Vontobel è ufficialmente nuovo emittente in Borsa Italiana……

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


{loadposition notizie}

Roger Studer, responsabile di Vontobel Investment Banking


– In poche settimane Vontobel è diventato l’emittente con la più ampia offerta di Certificati a Leva Fissa in Italia.

– Vontobel sta espandendo la propria presenza e offerta in questo segmento di mercato proseguendo in tal modo la propria strategia di crescita in Europa.

L’Italia ha una forte storia di trading ed è caratterizzata da un mercato liquido, trasparente e competitivo. Fin dalla sua fondazione nel 1998, il mercato SeDeX di Borsa Italiana si è sviluppato fino a diventare uno dei mercati più sofisticati per i certificati in Europa. Il mercato dei prodotti strutturati in Italia ha goduto di una crescita vigorosa negli ultimi anni. Secondo i dati rilasciati da EUSIPA per il 2015, il SeDeX è stato il primo mercato per volumi scambiati in Europa sui prodotti a leva con volumi per 28,7 miliardi di euro.

Dopo il suo ingresso nel mercato il 24 maggio 2016, Vontobel ha ampliato l’offerta di prodotti iniziale con una serie completa di certificati a leva fissa passando in poche settimane da quattro a 76 prodotti – consentendo in tal modo agli investitori privati e istituzionali in Italia di scegliere tra una vasta gamma di sottostanti quali indici azionari, metalli preziosi e materie prime e, di conseguenza, di personalizzare i propri portafogli d’investimento.  

“Abbiamo un’importante domanda in Italia e grande attività di trading sui Certificati da parte di clienti privati e istituzionali. L’appetito per nuovi prodotti e attività sottostanti è forte; vogliamo rispondere a questa esigenza con la nostra piattaforma tecnologicamente all’avanguardia ma anche attraverso la nostra grande conoscenza del mercato e vicinanza al cliente” ha spiegato Roger Studer, responsabile di Vontobel Investment Banking. “Siamo molto lieti di accogliere Vontobel in Borsa Italiana. La quotazione di oltre 70 strumenti, e numerosi nuovi sottostanti, contribuisce significativamente ad accrescere l’offerta di certificati a leva fissa quotati sul mercato. Questo esordio su SeDeX è per noi l’ulteriore conferma dell’attrattività del nostro mercato, già al primo posto in Europa per volumi scambiati sugli strumenti a leva”, ha affermato Pietro Poletto, Head of Fixed Income Market di London Stock Exchange Group, in occasione del benvenuto ufficiale a Borsa Italiana.  

“La nostra fruttuosa espansione in Svezia e Finlandia e i molti anni di esperienza come uno dei principali emittenti europei di certificati a leva ci hanno permesso di ampliaresignificativamente la nostra gamma di prodotti in Italia nell’arco di poche settimane. I vantaggi principali sono la nostra leadership tecnologica e l’elevato livello di qualità nel processo di emissione e di distribuzione. Stiamo offrendo una moltitudine di opzioni di accesso al mercato per gli investitori attivi, oltre che liquidità e una forte capacità di marketmaking di qualità svizzera”, ha commentato Wolfgang Gerhardt, Head Financial Products Germany.

Bank Vontobel Europe AG, controllata tedesca di Vontobel Holding AG, è responsabile per la distribuzione, la quotazione e il trading dei certificati in Italia. L’emittente è Vontobel Financial Products GmbH a Francoforte.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

BNP Paribas lancia una nuova serie di certificate Athena su azioni

Administrator

Sulle piattaforme di IWBank i certificati e i CW Vontobel a commissioni zero

Administrator

Exane: Bilancio Mensile Tracker Exane Index

Administrator