TrendAndTrading.it

DT – FIB: Il nostro derivato ha rispettato le attese che lo proiettavano, per oggi, in area 15100/15150 punti

libri

Condizione generale degli oscillatori (breve e brevissimo termine): Tutti e tre gli oscillatori rimangono in condizione neutrale (RSI, MACD e Stocastico), senza alcuna indicazione aggiuntiva per la prossima seduta…..

 Operatività su base grafica.

La discesa di oggi ha permesso il raggiungimento anche del livello posto a 15250/15270 punti circa, area potenzialmente sensibile in qualità di precedente massimo relativo. La chiusura sotto lo stesso potrebbe condizionare ancora negativamente il movimento e proiettare le quotazioni verso area 15000/15100, dove ancora risulta aperto un gap rialzista di alcune sedute fa. Una salita oltre i 15400/15450 punti, tuttavia, potrebbe far rientrare, almeno parzialmente, la pressione ribassista e riproporre un nuovo pivot sul quale effettuare la prossima analisi di brevissimo termine.

Operatività su base statica.

Il nostro derivato ha rispettato le attese che lo proiettavano, per oggi, in area 15100/15150 punti circa (minimi intraday a 15155); la chiusura poco sopra l’area stessa e sotto il precedente supporto già rotto nella seduta di ieri mantiene la condizione di negatività anche per domani, con prima resistenza a 15370 punti circa. Prezzi sopra 15430 potrebbero favorire recuperi di brevissimo termine, almeno. Eventuali discese tra 14850 e 14950 potrebbero essere sfruttate per acquisti sulla debolezza, intraday o di brevissimo termine.
Operatività su base dinamica.

Il mercato si è appoggiato sul primo livello utile a 15250 punti, primo supporto indiretto, chiudendo marginalmente sotto; una salita sopra i massimi odierni potrebbe essere un primo segnale per il prossimo recupero. Resto in attesa del prossimo pivot per formulare una nuova analisi nei prossimi giorni.

Trend presunto di breve termine e operatività su base ciclica.

Trend grafico di brevissimo termine: mercato positivo, supporto a 15150 circa.

Trend di breve termine: mercato positivo, supporto a 15150.

Ciclico-prezzi: il mercato ha chiuso sotto 15250/15260, primo supporto di breve termine. In caso di conferma anche in apertura, durante la prossima seduta, l’eventuale break  deciso dei minimi intraday odierni potrebbe favorire discese in direzione di area 14850/14900 punti circa.

 Fonte: Dimensione trading.com

Articoli Simili

Future EuroStoxx50 intraday: rivisti tutti i riferimenti

Administrator

Future Bund intraday: abbassato lo stop

Administrator

Future Dax intraday: in attesa di nuovi segnali

Administrator