TrendAndTrading.it

DT – FIB: Il precedente break sopra 15620 ha favorito nuovi allunghi rialzisti

libri

Condizione generale degli oscillatori (breve e brevissimo termine): Oscillatori (RSI, Macd e Stocastico) in condizione positiva; livelli di guardia, rispettivamente, a 15200, 15725 e 15700 punti...

 
 Operatività su base grafica.

Il livello auspicato come nuovo supporto, indiretto e di ritorno, a 16225 punti ha lavorato con precisione chirurgica per due sedute consecutive i cui minimi, rispettivamente il 25 e il 26 aprile, si sono attestati proprio a 16220 e 16225 punti. Sembra quindi abbastanza scontato considerare lo stesso valore come potenziale spartiacque per il brevissimo termine; la sua tenuta seguita, eventualmente, dal break sopra 16450 potrebbe favorire un nuovo allungo verso i 16650 punti circa (almeno), mentre il cedimento rischierebbe di far tornare le quotazioni in area 16000.

Operatività su base statica.

Il mercato ha toccato perfettamente i 16400 punti, target intermedio già individuato nei giorni scorsi; fino a che le quotazioni si manterranno sopra 16000/16050, le possibilità di continuazione anche verso i 16700/16800 punti rimangono integre, in caso contrario si potrebbe ritornare verso 15750/15800 o, qualora si manifestasse una maggiore debolezza nel brevissimo termine, anche in area 15600 circa.


Operatività su base dinamica.

Il precedente break sopra 15620 ha favorito nuovi allunghi rialzisti. I supporti rimangono distanti, almeno per ora, dalle quotazioni attuali, mentre un primo obiettivo potrebbe essere interessante in area 17000 punti circa anche se, con la chiusura delle ultime due sedute, il target prioritario (secondario e intermedio ma divenuto di primo grado rispetto ai 17000 punti) si è spostato proprio in area 16400/16500, quindi marginalmente toccato ieri e oggi consecutivamente.

Trend presunto di breve termine e operatività su base ciclica.

Trend grafico di brevissimo termine: mercato positivo, supporto diretto a 16050.

Trend di breve termine: mercato positivo, supporto diretto 15750 punti.

Ciclico-prezzi: il mercato rimane positivo e sposta il primo supporto utile in area 15800/15900 punti circa.

Fonte: Dimensione trading.com

Articoli Simili

DAX daily: liquidiamo il long di tendenza e ci rimettiamo in osservazione

Administrator

Future Bund intraday: liquidiamo lo short

Administrator

BASF (Dax) prezzi prossimi alle zone di ripiegamento

Administrator