TrendAndTrading.it
Image default

Finmeccanica, la violazione della trendline, può aprire la strada a strategie long

TREND DI BREVE: NEUTRALE
Anche la tendenza di breve termine, sulla quale hanno inciso una pluralità di fattori, non esprime una direzionalità precisa. La crescente incertezza relativa all’assetto societario
….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


e al processo di dismissione degli asset non core non hanno mancato di produrre i propri effetti sulle quotazioni del titolo, che sono crollate nuovamente sui 3.6 euro a metà luglio dai massimi di metà maggio. Nelle ultime settimane i prezzi hanno registrato l’ennesimo tentativo di rimbalzo, in scia alla possibile cessione (non confermata però dal gruppo) di Ansaldo Energia. Dal punto di vista tecnico, la violazione della trendline che scende dai massimi di maggio, tuttora valida, può aprire la strada a strategie long con obiettivo sui massimi citati, mentre la rottura della trendline che sale dai minimi di luglio potrebbe rendere convenienti strategie short con target ancora una volta sul supporto statico.

TREND DI MEDIO: NEUTRALE
Con le quotazioni che stazionano dall’agosto dello scorso anno tra i 3.6 euro e i 5.2 euro per azione, la tendenza di medio termine non può che essere neutrale. Gli innumerevoli tentativi di rialzo compiuti negli ultimi 12 mesi si sono scontrati più volte con le resistenze poste in area 4.4-4.6 prima e 5.2 poi, salvo poi crollare, dopo ogni tentativo, sul supporto citato.
Nell’attuale contesto privo di direzionalità dunque, discese al di sotto del supporto statico muterebbero lo scenario in negativo, mentre un ritorno alla positività richiederebbe il superamento di area 5.2.

 

Fonte: RBS

Articoli Simili

DAX e SP 500 : DAX Supporto intraday intorno a 11254,00

Administrator

DAX e SP 500 : DAX Variabile

Administrator

DAX e SP 500 : SP 500 Pivot point: 2755,00

Administrator