TrendAndTrading.it

FTSE MIB, Scenario privo di dilezionalità per il principale indice italiano

ITALY 7

TREND DI BREVE: NEUTRALE
Anche considerando gli ultimi 3 mesi l’andamento è sostanzialmente laterale. Cadute in area 15000 dai 18000 di inizio anno, le quotazioni, ad inizio aprile, erano ripartite arrivando ……

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


a toccare i 17500. Il raggiungimento di tale livello, in corrispondenza dell’insorgere di nuovi timori legati allo scenario globale ha però provocato un ulteriore ritracciamento che ha nuovamente riportato i corsi sul supporto di medio termine. Alla fine di giugno, complici gli oscillatori in ipervenduto le quotazioni sono però riuscite a registrare un buon recupero, riportandosi nelle ultime sedute al di sopra dei 16000 punti, importante area resistenziale. In tale quadro, a livello operativo sono consigliate strategie di acquisto al superamento della prossima area di resistenza a 16500 punti.

TREND DI MEDIO: NEUTRALE
Scenario privo di dilezionalità per il principale indice italiano le cui quotazioni, dopo aver superato i 15000 punti nell’autunno scorso, hanno mostrato un andamento incerto alternando crescite di valore anche cospicue (fino in area 18000 livello che non veniva raggiunto dall’estate 2011) ad altrettanti ritracciamenti. Ciascuno di questi ha riportato i corsi sul supporto consolidatosi proprio in area 15000, ormai soglia psicologica per eccellenza. In tale contesto, un ritorno alla direzionalità sarebbe possibile solo in caso di superamento dei livelli chiave a 17500 e 18000 punti oppure, alternativamente, in caso di perdita del supporto citato.

 

Fonte: RBS

Articoli Simili

DAX Tendenza al rialzo sopra 12835,00

Administrator

DAX Consolidamento. Pivot point 12730,00

Administrator

DOW JONES breve e medio lungo periodo 18 Ottobre 2019

Administrator