TrendAndTrading.it

Generali, l’andamento di medio termine del titolo rimane sostanzialmente positivo

ITALY 46

TREND DI BREVE: NEUTRALE
Maggiormente incerta appare invece il quadro di breve termine con le quotazioni che, dopo aver messo a segno, ad aprile, in area 12 il rimbalzo che ha permesso loro di recuperare i 14.5,….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


già toccati ad inizio anno, sono tornate a scivolare riportandosi in area 13. Se da un lato gli oscillatori che si avvicinano all’area di ipervenduto potrebbero riuscire a rilanciare le quotazioni verso la resistenza in area 15 dall’altro i rischi di discesa legati all’andamento generale dei mercati rimangono elevati. La necessaria prudenza rende di conseguenza consigliabili strategie al superamento dei livelli chiave: il supporto in area 12 e la resistenza citata.

 

TREND DI MEDIO: POSITIVO
Nonostante le tensioni della scorsa settimana abbiano fatto sentire i loro effetti anche sulle quotazioni del Leone di Trieste frenando il recupero in atto, l’andamento di medio termine del titolo rimane sostanzialmente positivo. La trendline in transito in area 13.5, tracciabile dai minimi di fine maggio scorso ha infatti mostrato qualche segno di fragilità, ma per il momento rimane valida. Solo una decisa rottura che comportasse il raggiungimento dei 12,5, muterebbe l’impostazione in neutrale. Più negativa sarebbe invece da interpretare la perdita del rilevante supporto statico 0,5 euro più in basso.

 

Fonte: RBS

Articoli Simili

Corn weekly: nuovo segnale dopo il raggiungimento del target

Administrator

Amazon – abbassata la resistenza, prezzi in avvicinamento al target

Administrator

Amazon – scenario invariato dalla scorsa settimana

Administrator