TrendAndTrading.it
Image default

I verbali del FOMC innescano rally dell’USD

Come ampiamente previsto, i verbali della riunione del FOMC di settembre sono stati una noia e non hanno fornito grandi novità….

By Arnaud Masset – SwissQuote


Tuttavia, a giudicare dalla reazione del mercato, e soprattutto dal rally dell’USD seguito alla pubblicazione dei verbali, sembra che i partecipanti al mercato si aspettassero una svolta negli eventi.

A quanto pare, gli investitori avrebbero gradito una sorpresa accomodante e hanno espresso il loro scontento vendendo i titoli USA e comprando il dollaro.

Il rendimento dei titoli del Tesoro USA decennali ha fatto segnare un altro massimo pluriennale, in rialzo di 4,7 punti base al 3,21%, massimo dal maggio 2011.

Per quanto riguarda i titoli a scadenza breve, il rendimento del titolo a due anni è salito di 2 punti base, al 2,895%.

Sul mercato forex, il dollaro USA ha esteso i guadagni contro gran parte delle altre valute. A nostro avviso, la reazione del mercato di ieri non è giustificata.

Ci aspettiamo pertanto che l’USD ritracci i rialzi.

Fonte: TrenAndTrading.it

 

Articoli Simili

Inflazione cinese stabile a ottobre nonostante il rischio di accelerazione

1admin

L’ondata di vendite sul mercato azionario continua a incentrarsi sulle economie sviluppate.

1admin

Brexit agli sgoccioli

1admin