TrendAndTrading.it

L’oro tocca i minimi di tre anni

ORO

Il prezzo dell’oro ha toccato un nuovo minimo negli ultimi tre anni a $1269 all’oncia prima di recuperare leggermente durante la sessione antimeridiana del mercato londinese. I mercati azionari e le materie prime hanno guadagnato terreno dopo il forte crollo di ieri…

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Analisi a cura di BullionVault


Prima di salire, il prezzo spot dell’argento è caduto fino a $19,41 all’oncia, il livello più basso da settembre 2010. Anche le altre materie prime hanno visto un rialzo mentre il dollaro si indeboliva.
Durante la giornata di ieri l’oro ha perso oltre il 5% tra l’apertura del mercato di Londra e la chiusura di quello degli Stati Uniti, con il S&P 500 che ha registrato il maggiore ribasso giornaliero da novembre 2011. Tali movimenti sui mercati si sono verificati il giorno dopo il discorso del presidente della Federal Reserve Bernanke sul rallentamento e il taglio del programma di acquisto dei bond governativi.
Osservando i grafici, l’oro si incammina verso una perdita settimanale del 7% e l’argento del 10%. Analizzando i fixing di Londra, l’oro ha visto la settimana peggiore da aprile, anche se un fixing al di sotto dei $1273 significherebbe la settimana peggiore dal 2008.
“I mercati dei metalli preziosi sono in difficoltà, è chiaro che il sentiment in questo momento è negativo” commenta David Govett di Marex Spectron.
“Sento dire che la prossima fermata sarà a $1000 all’oncia, dalle stesse persone che pronosticavano i $2000 quest’anno, quindi sono dichiarazioni che vanno prese in prospettiva.”
Govett aggiunge che “il posto al sole” del mercato rialzista dell’oro è ormai lontano.
In India, il paese con maggiore domanda di oro da parte dei privati, la Reliance Capital ha sospeso le vendite d’oro. Il Reliance Gold Savings Fund aveva in attivo l’equivalente di otto tonnellate d’oro alla fine del primo trimestre, secondo quanto riportato da Reuters. L’annuncio di Reliance Capital avviene immediatamente dopo l’introduzione di nuove misure da parte delle autorità governative per frenare le importazioni d’oro, con l’obiettivo di ridurre il deficit commerciale dell’India.

Fonte: BullionVault

Articoli Simili

ORO ($) Pivot point (livello di invalidazione): 1509,00

Administrator

PETROLIO (WTI) La tendenza resta al rialzo.

Administrator

Oro instabile con i progressi Brexit e Guerra Commerciale

Administrator