TrendAndTrading.it

La Fed mantiene impostazione neutrale, come farà la BoE

USA FED

La Fed mantiene impostazione neutrale, come farà la BoE. Alla fine la Fed è apparsa meno preoccupata di quanto avevano creduto inizialmente molti partecipanti al mercato……..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


By Vincent Mivelaz – SwissQuote


Il dollaro è in rialzo contro gran parte delle altre valute, ma anche i rifugi sicuri JPY e CHF si sono apprezzati sulla scia dell’annuncio.

Ora, però, le cose sembrano prendere un’altra piega: la Fed sconta i rischi di una guerra commerciale fra USA e Cina e una Brexit dura, nel frattempo forte crescita economica e mercato del lavoro teso dovrebbero spingere di nuovo l’inflazione verso il suo obiettivo.

Di conseguenza, i mercati azionari hanno ceduto terreno in modo generalizzato dopo aver toccato nuovi massimi storici nelle ore precedenti.

Neanche l’odierna riunione di politica monetaria della BoE sarà foriera di grandi mutamenti.

In effetti, la Fed ha fornito poche indicazioni sulla direzione futura dei tassi d’interesse, affermando che “al momento l’impostazione di politica monetaria è appropriata”.

Ma, anche se il mercato prevede un calo del tasso di riferimento della Fed entro la fine dell’anno, è lecito pensare a un movimento del tasso nella direzione opposta, posto che la ripresa economica globale continui.

La situazione, tuttavia, è lievemente diversa per la BoE, la cui forte dipendenza dall’esito della Brexit dovrebbe indurla a rimanere in silenzio – per lo meno finché non saranno rivelate le clausole del divorzio.

L’attenzione è quindi puntata sulla premier Theresa May e sul leader dell’opposizione Jeremy Corbyn, che sembrano pronti a lavorare a un accordo multipartitico. Le discussioni dovrebbero intensificarsi la prossima settimana.

La coppia GBP/USD scambia a 1,3064, nel breve termine si avvicinerà a 1,3035.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

JPY su in vista del taglio del tasso della Fed

Administrator

BCE. Tutti gli occhi puntati su Draghi

Administrator

FED attenzione puntata

Administrator