TrendAndTrading.it

L’aussie precipita sugli scambi commerciali

AUSTRALIA BANDIERA

SwiisQuote: Dopo che, nell’agosto 2018, l’Australia aveva vietato a Huawei Technologies di fornire la rete mobile 5G adducendo rischi per la sicurezza nazionale, le autorità cinesi hanno reagito di conseguenza……

By Vincent Mivelaz – SwissQuote


Hanno proibito le spedizioni australiane di carbone a Dalian e allungato le formalità di sdoganamento nei porti principali. Le esportazioni australiane rischiano di incorrere in perdite ingenti.

Sembra, tuttavia, che le sanzioni siano limitate, infatti le scorte di carbone da coke a basso contenuto di zolfo usate per l’acciaio cinese rimangono basse (1-2 mesi: l’Australia fornisce più del 40% della domanda cinese).

Ciò limiterà l’attuale calo dell’aussie.

Nel breve termine, l’AUD/USD (1,1331) dovrebbe continuare a scendere, avvicinandosi a 1,1320.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

GBP sull’ottovolante ribassista

Administrator

Forex attesa sui mercati

Administrator

RBA: i dati avvalorano un taglio del tasso a dicembre

Administrator