TrendAndTrading.it
Image default

Nasdaq 100: nel breve il quadro rimane decisamente positivo

TREND DI MEDIO: POSITIVO
Lo scenario di medio dell’indice americano si presenta fortemente positivo. Dopo il naturale ritracciamento del 2008 che lo aveva portato sui 1000 punti, l’indice ha infatti ripreso a salire in modo sostenuto recuperando all’inizio del 2011 i livelli pre-crisi a quota 2200 punti;…….


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


negli ultimi tre anni la corsa al rialzo ha permesso di registrare sempre nuovi massimi, ora in area 3600. Considerata la forza del movimento e l’apprezzabile inclinazione del supporto eventuali ritracciamenti sarebbero da considerarsi fisiologici e pertanto solo la perdita dei 3000 punti negherebbe la trendline valida dal 2011.
TREND DI BREVE: POSITIVO
Anche nel breve il quadro rimane decisamente positivo: è possibile infatti tracciare una trendline a partire da giugno 2013, quando i prezzi a seguito di un lieve ritracciamento hanno toccato i 2800 punti, e passante ora per i 3400: l’inclinazione maggiore rispetto a quella di medio-lungo mette in luce la forza del trend in atto. Il grafico weekly evidenzia l’ipercomprato degli oscillatori nell’ultimo trimestre: appare quindi ragionevole che i prezzi, ora in area 3600, possano tornare sulla trendline di breve la cui eventuale rottura troverebbe un primo target sul supporto di medio-lungo periodo. All’opposto, la sua tenuta avrebbe come obiettivo i 3690 punti, area di passaggio della sua return line.

Fonte: RBS

Articoli Simili

DAX e SP 500 : DAX L’RSI è rialzista

Administrator

DAX e S&P 500 : DAX Pivot point (livello di invalidazione): 11190,00

Administrator

Il Bitcoin scende dalla vetta

Administrator