TrendAndTrading.it

NB: Segnali forex: è il momento di comprare euro e vendere franchi svizzeri?

Franchi Svizzeri

La scorsa settimana il franco svizzero è stato un indiscusso protagonista sul forex, mettendo a segno rialzi importanti nonostante da inizio settembre 2011 la Swiss National Bank (SNB) ha deciso di imporre un peg di 1,20 al cross euro/franco, …..

che il mese precedente aveva addirittura sfiorato la parità nel bel mezzo della crisi dello spread in Europa. Gli ultimi dati macroeconomici pubblicati in Svizzera hanno evidenziato la forza dell’economia di Berna, che è stata premiata anche con la conferma del rating AAA da parte di Standard & Poor’s.

Tuttavia, nonostante l’economia svizzera sia tra le più competitive, floride e flessibili al mondo, il clima di risk on presente sui mercati finanziari potrebbe alla fine colpire anche il franco. E’ per questo che inizio a pensare che forse è giunto il momento di scommettere sul rialzo del cross euro/franco in ottica di medio periodo, aprendo una posizione long dai valori correnti e con stop loss sotto il peg di 1,20. Sarebbe un trade ad alto potenziale di rendimento, a fronte di un rischio contenuto. Inoltre, secondo gli specialisti di Goldman Sachs, il cambio euro/franco salirà a 1,28 entro 6 mesi.

Autore: Nicola D’Antuono

Articoli Simili

EUR USD Si prevede 1,1055

Administrator

EUR USD La tendenza resta al rialzo

Administrator

EUR USD 1,1100 previsti Pivot point 1,1065

Administrator