TrendAndTrading.it

NZD precipita dopo che la RBNZ riprende per prima l’allentamento

rally azionario cina usa bitcoin trump guerra commerciale gbp messico

NZD precipita dopo che la RBNZ riprende per prima l’allentamento. Dopo la decisione della banca centrale neozelandese (Reserve Bank of New Zealand, RBNZ) di tagliare il tasso OCR al minimo storico dell’1,50%,……..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


By Arnaud Masset – SwissQuote


il kiwi è precipitato a un nuovo minimo plurimensile durante la seduta asiatica e la coppia NZD/USD ha toccato quota 0,6527, un calo infragiornaliero dell’1,18%.

Il kiwi ha però recuperato rapidamente le perdite giornaliere e nella mattinata europea la coppia di valute è risalita a 0,6592.

Anche il miglioramento generalizzato della propensione al rischio – con il recupero delle borse – ha aiutato il kiwi a riprendere quota.

La decisione della RBNZ non è stata davvero una sorpresa, gran parte degli economisti aveva previsto un intervento accomodante.

La debolezza inaspettata dell’inflazione e il rapporto sul lavoro deludente nel primo trimestre non hanno lasciato altra scelta alla RBNZ, se non quella di allentare la politica monetaria.

L’indice dei prezzi al consumo è scivolato all’1,5% a/a nel T1, a fronte dell’1,7% previsto dagli economisti.

Anche se nel primo trimestre il tasso di disoccupazione è sceso al 4,2%, la variazione nell’occupazione è calato dello 0,2% t/t; ciò significa che questo livello è stato raggiunto solo per via del calo del tasso di partecipazione (dal 70,9% al 70,4%).

RBNZ e RBA sono fra le poche banche centrali ad avere ancora un po’ di margine di manovra in termini di politica monetaria.

Inoltre, a differenza della Federal Reserve, non hanno iniziato a restringere la politica monetaria, il che rende più facile riprendere l’allentamento.

Nei prossimi mesi la RBNZ continuerà a basarsi sui dati ed è probabile un altro taglio.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

GBP sull’ottovolante ribassista

Administrator

Forex attesa sui mercati

Administrator

RBA: i dati avvalorano un taglio del tasso a dicembre

Administrator