TrendAndTrading.it

Oro ai massimi con le promesse di stimolo di Draghi

oro palladio argento

Oro ai massimi con le promesse di stimolo di Draghi. Il prezzo dell’oro è aumentato dell’1,0% rispetto al dollaro, ma è salito ai nuovi massimi di più mesi per gli investitori europei e britannici martedì,….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Adrian E. Ash – Bullion Vault


dopo Mario Draghi ha indicato che saranno disposti ulteriori stimoli monetari.  

L’oro valutato in dollari è arrivato a 5$ dal picco di venerdì a 1.358$, mentre i mercati azionari mondiali sono saliti sulla scia di un nuovo crollo dei tassi d’interesse globali.  

“Guardando al futuro, l’andamento tende al ribasso”, ha detto il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi in un discorso al Forum della BCE sul Central Banking a Sintra, in Portogallo, sottolineando che “i principali rischi provengono[dai] fattori geopolitici [come] protezionismo e vulnerabilità nei mercati emergenti.  

“In assenza di miglioramenti … sarà necessario uno stimolo supplementare”, ha detto Draghi, dicendo al suo pubblico che il Consiglio direttivo della BCE ha già discusso di potenziare il suo programma di acquisto di attività – alias Quantitative Easing, sospeso lo scorso dicembre a 2.700 miliardi di euro – come uno modo per cercare di riportare l’inflazione al target del 2,0% della banca centrale delle 19 nazioni.

La cosiddetta inflazione “core! nell’Eurozona è rallentata allo 0,8% annuo a maggio, secondo quanto riferito da nuovi dati martedì mattina.  

Il rendimento del Bund tedesco è sceso ai nuovi minimi negativi di tutti i tempi sui commenti di Draghi, costando ai nuovi acquirenti lo 0,32% annuo per prestare i loro soldi a Berlino.  

Il prezzo dell’oro in euro è salito a 1.205€ l’oncia, il picco da marzo 2017 e quasi il 20% in più rispetto ai minimi di 33 mesi dello scorso settembre.

Anche tutti gli altri titoli dei titoli di Stato della zona euro sono saliti, portando i rendimenti a 10 anni in calo di 0,2 punti percentuali in Grecia e sul debito dell’Italia.  

Il costo dell’ indebitamento della Francia è sceso a un nuovo minimo storico di sempre dello 0,0% all’anno sull’OAT decennale.  

In vista della riunione della politica della Federal Reserve di oggi e di domani, i rendimenti dei Treasury statunitensi a 10 anni sono scesi al 2,02%, il più basso costo di finanziamento da quando Donald Trump ha vinto la Casa Bianca a novembre 2016.

I rendimenti dei gilt britannici sono anch’essi scesi a minimi di 2,5 anni, dal momento in cui il governo britannico ha venduto una nuova parte del debito a 10 anni con un costo del prestito inferiore allo 0,9% annuo.

L’inflazione nel Regno Unito era l’ultima volta al 2,0% all’anno.  

Il prezzo dell’oro nel Regno Unito oggi ha superato i nuovi massimi di 6,5 anni, salendo al di sopra di 1.075£ per la prima volta da novembre 2012.

Il partito conservatore – che attualmente gestisce un governo di minoranza con il sostegno del DUP fortemente filo-unionista dell’Irlanda del Nord – continua i suoi due mesi di elezioni presidenziali.

Con l’ex sindaco di Londra e l’ex segretario degli esteri Boris Johnson come leader, i 160.000 membri del partito conservatore prenderanno la decisione finale – promuovendo il vincitore a primo ministro – a fine luglio.  

Pur di lasciare l’Unione europea, il 63% dei membri dei Tory accetterebbe che la Scozia lasciasse il Regno Unito, mentre il 61% ritiene che “un danno significativo” all’economia del Regno Unito sia un prezzo accettabile per la Brexit – ora rimandata fino alla fine di ottobre – il 59% accetterebbe che l’Irlanda del Nord lasciasse il Regno Unito, e il 54% accetterebbe che il Partito conservatore “venisse distrutto” secondo un sondaggio condotto su 1.000 intervistati pubblicato ieri da YouGov.

La polizia in Germania ha detto che un noto terrorista di estrema destra è stato arrestato per l’omicidio di questo mese di un politico pro-migranti e alleato di Angela Merkel, Walter Lübcke – capo del consiglio regionale nella città tedesca di Kassel – in quello che potrebbe essere il primo assassinio politico nel paese dagli anni ’70.  

Durante la notte in Asia, le azioni di Tokyo sono scese dello 0,7% in media, ma Shanghai è aumentata dello 0,4% e il mercato azionario di Hong Kong ha aggiunto l’1,0% quando il capo esecutivo della città Carrie Lam ha fatto le scuse “più sincere” per aver tentato di introdurre un accordo di estradizione con la Cina continentale, causando settimane di proteste che sono ancora in corso.

L’indice EuroStoxx 600 delle azioni europee è salito dell’1,2% all’ora di pranzo a Londra, raggiungendo i massimi di 6 settimane dopo la promessa di stimolo monetario di Draghi.  

Il greggio è rimasto piatto invece, anche quando il Pentagono ha approvato l’invio di altri 1.000 soldati statunitensi nel Golfo dell’ Oman nel peggioramento delle tensioni di Washington con Teheran, con filmati che sembrano dimostrare che le forze iraniane abbiano hanno causato la serie di esplosioni di questo mese sulle petroliere nella regione.  

“Questo sta accadendo per una ragione”, ha detto un consulente speciale dell’Unione europea sulla politica estera alla BBC questa mattina – “gli Stati Uniti hanno violato il piano d’azione globale congiunto, intendendo l’accordo con l’Iran.   “Washington … non stai rispettando la tua parte del patto”, ha detto Nathalie Tocci.

Fonte: BullionVault

Articoli Simili

ORO ($) Pivot point (livello di invalidazione): 1509,00

Administrator

PETROLIO (WTI) La tendenza resta al rialzo.

Administrator

Oro instabile con i progressi Brexit e Guerra Commerciale

Administrator