TrendAndTrading.it

Oro al minimo del 2019, la Fed sfida Trump e gli speculatori

oro palladio argento

Oro al minimo del 2019, la Fed sfida Trump e gli speculatori. Il prezzo dell’oro ha esteso il calo nel commercio di Londra giovedì, scendendo di 3$ all’oncia ai minimi di 5 mesi, mentre i mercati azionari mondiali sono arretrati dopo che la banca centrale statunitense….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Adrian E. Ash – Bullion Vault


ha sfidato sia il Presidente Trump che i mercati finanziari, evitando lìannuncio di un taglio dei tassi di interesse.

“Pensiamo che la nostra posizione politica sia appropriata al momento”, ha detto il portavoce della Federal Reserve Jerome Powell ai giornalisti dopo aver mantenuto il tasso di interesse chiave del FOMC al massimo di 11 anni del 2,50%.

“Non vediamo una valida ragione per spostarlo”.

Dopo il brusco calo delle azioni di New York sulle osservazioni di Powell, i mercati azionari giapponesi e cinesi sono rimasti chiusi per le festività nazionali, mentre le azioni europee hanno perso in media lo 0,5% ed i prezzi del greggio USA sono scesi di oltre 1$ al barile verso i minimi di un mese a 72$.

I rendimenti delle obbligazioni a più lungo termine sono stati stabili giovedì mattina, ma le scommesse sul taglio ai tassi a breve termine per il nuovo anno 2020 sono scese al di sotto del 53% di tutti i futures della Fed, in calo da oltre il 61% prima dell’annuncion centrale, secondo i dati del ​​CME.

“La Cina sta aggiungendo un grande stimolo alla sua economia, mantenendo allo stesso tempo bassi i tassi di interesse”, ha scritto Donald Trump su Twitter dalla Casa Bianca in vista della riunione della Fed di questa settimana.

“La nostra Federal Reserve ha aumentato incessantemente i tassi di interesse, anche se l’inflazione è molto bassa … Abbiamo il potenziale per salire come un missile se avessimo abbassato i tassi, anche di un punto, e con qualche allentamento quantitativo”.

A seguito della forte lettura della scorsa settimana sul PIL degli Stati Uniti, ieri la stima di ADP Payrolls del settore privato sulla crescita degli impieghi negli Stati Uniti ha superato le previsioni degli analisti per aprile, arrivando oltre il 50% in più a 275.000 netti.

L’indice di produzione ISM, al contrario, ha dato la lettura più debole da quando Trump è stato eletto alla fine del 2016.

Venerdì sarà resa pubblica la stima ufficiale di aprile per i libri paga non agricoli.

“Non c’è stato nulla di importante nel FOMC”, afferma oggi Reuters citando Afshin Nabavi, vicepresidente del gruppo svizzero di finanze e raffinazione dell’oro MKS Pamp.

“Il mercato dell’oro è sotto pressione dopo che i prezzi hanno tentato più volte, senza successo, di superare i 1.290$”.

I prezzi dell’oro sono scesi a 1.269$ dopo un buon inizio all’apertura di New York giovedì, perdendo quasi 20$ questa settimana fino ad oggi.

Il prezzo dell’argento è crollato dopo un primo picco sull’annuncio della Fed di mercoledì, estendendo il suo calo a quasi il 10% dai massimi di 8 mesi di febbraio e toccando i minimi del 2019 a 14,61$ l’oncia.

I prezzi del platino sono diminuiti, scendendo quasi del 5% per questa settimana, cancellando il guadagno del mese scorso e arrivando a 857$.

Il palladio è stato più stabile ma solo dopo aver perso già oltre il 7% lunedì, prima della decisione della Fed.

“Le prospettive economiche del Regno Unito continueranno a dipendere in modo significativo dalla natura e dai tempi del ritiro dell’UE”, ha detto la Banca d’Inghilterra giovedì, mantenendo il tasso chiave invariato mentre i conservatori al governo e i partiti di opposizione si sono avvicinati all’accordo sulle nuove richieste per la Brexit delle restanti 27 nazioni dell’Unione Europea.

La Banca, tuttavia, ha anche ripetuto la sua previsione secondo cui “una stretta continua della politica monetaria … ad un ritmo graduale e in misura limitata … [sembra] appropriata” in futuro.

Il prezzo dell’oro in sterline è sceso di 1£ al minimo di 5 mesi a 972£, mentre il prezzo dell’oro in euro ha perso quasi il 2% dal traguardo dello scorso venerdì, scambiandosi ai livelli del fine settimana di Pasqua a 1.132€.

Fonte: BullionVault

Articoli Simili

ORO ($) Pivot point (livello di invalidazione): 1509,00

Administrator

PETROLIO (WTI) La tendenza resta al rialzo.

Administrator

Oro instabile con i progressi Brexit e Guerra Commerciale

Administrator