TrendAndTrading.it

Oro al picco di sei anni con i tagli previsti della Fed

oro palladio argento

Oro al picco di sei anni con i tagli previsti della Fed. I prezzi dell’oro hanno tenuto al livello raggiunto con +30$/oncia ieri, supra i 1.420$/oncia dopo che il presidente della Fed ha segnalato che i tagli dei tassi stanno per iniziare…..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Adrian E. Ash – Bullion Vault


I prezzi dell’oro si è riavvicinato ai massimi di 6 anni della scorsa settimana, toccando 1.266€ l’oncia.

Il prezzo dell’oro nel Regno Unito ha toccato un nuovo massimo di 8 anni sopra 1.140 l’oncia, con un aumento del 13,1% rispetto a Capodanno.

I mercati azionari occidentali sono scivolati dopo che l’Asia ha seguito Wall Street con una chiusura leggermente in rialzo.

Anche i principali prezzi dei titoli di Stato sono diminuiti, riducendo il costo di possedere Bund tedeschi a dieci anni allo 0,25% annuo dopo che il debito di Berlino ha fissato un nuovo rendimento record negativo di -0,40% la scorsa settimana.

Le scommesse per un taglio di mezzo punto ai tassi da parte della Fed questo mese tuttavia sono aumentate quasi ad una su tre contro quelle su un taglio di un quarto di punto, secondo i datti del mercato dei derivati del CME.

Il mese scorso il crollo dei rendimenti obbligazionari nel mondo ha visto gli ETF in oro crescere del 15% in valore, ha detto giovedì l’analisi del World Gold Council, il “più grande aumento mensile in 7 anni.

“Tutte le regioni hanno registrato afflussi” a giugno, afferma il WGC, con una crescita percentuale guidata dal fondo ETFS Physical Swiss Gold (LON: SGBS) di WisdomTree più che raddoppiato.

Senza confermare le dimensioni del taglio di luglio, il presidente della Fed statunitense Jerome Powell ha detto ieri al Congresso che pensa che siano necessari tagli ai tassi di interesse a breve termine.

Powell ha anche detto che il sistema di pagamenti Libra del gigante dei social media Facebook ” non può andare avanti” finché non ne vengano discusse le “serie preoccupazioni” a riguardo, e ha detto che non lascerà il proprio ruolo su eventuale richiesta del presidente Trump – ora un suo critico, dopo averlo nominato solo nel 2017.

“La testimonianza di Powell ha indicato che un taglio questo mese ci sarà”, Reuters cita l’economista della banca OCBC di Singapore Howie Lee.

“Ha fornito una base di politica monetaria adatta per l’aumento dei prezzi dell’oro”.

Nuovi dati oggi dicono che l’inflazione in Germania è stata più forte di quanto gli analisti non si aspettassero a giugno, ma, in aumento dell’1,5%, il tasso annuale è rimasto molto indietro rispetto all’obiettivo del 2% della Banca Centrale Europea.

Nel frattempo il greggio Brent ha esteso il proprio rally, raggiungendo 67,60$, dopo che la Royal Navy britannica ha dichiarato di aver impedito all’Iran di impadronirsi di una petroliera del Regno Unito che attraversava il Golfo Persico.

La Banca d’Inghilterra ha dichiarato che questa mattina ha visto “u n miglioramento nella preparazione dell’economia del Regno Unito per la Brexit senza accordo”, ora prevista per il 31 ottobre.

Fonte: BullionVault

Articoli Simili

PETROLIO (WTI) Tendenza al rialzo sopra 60,80

Administrator

ORO ($) Tendenza al rialzo sopra 1495,00

Administrator

PETROLIO (WTI) Pivot point (livello di invalidazione): 61,50

Administrator