TrendAndTrading.it

Oro : Investimenti privati al picco di sei mesi

oro Argento

Oro : Investimenti privati al picco di sei mesi, 20 anni dopo la svendita di Gordon Brown. Con il prezzo dell’oro in diminuzione per il secondo mese consecutivo ad aprile, il Gold Investor Index….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Adrian E. Ash – Bullion Vault


– una misura unica del comportamento degli utenti nel maggior gruppo di investitori privati in oro del mondo occidentale – si è stabilizzato al picco di sei mesi di marzo a 54,5. 

Con 75.000 clienti in 175 paesi, BullionVault è un servizio di trading in oro, utilizzabile in dollari, euro, sterline o yen. Quasi 9 su 10 utenti vivono in Europa occidentale o Nord America.  

In peso, gli investitori ad aprile sono stati acquirenti netti di oro per la prima volta da novembre, aggiungendo 76kg (0,2%) al totale dei capitali in oro, ora 38,9 tonnellate. 

09052019

Adrian Ash del Dipartimento di Ricerca di BullionVault ha scritto:

“Oggi è il ventesimo anniversario della controversa decisione di Gordon Brown che dimezzò le reserve nazionali britanniche di oro al prezzo più basso di due decenni, tra il 1999 ed il 2002.

Gli investitori privati oggi stanno aprofittando del calo dei prezzi per acquistare, invece che vendere, con le Borse ai massimi storici così come il debito di aziende, governi e privati.

“Quella che può essere definita la peggiore decisione di investimento dei tempi moderni avvenne durante la bolla delle azioni tecnologiche, ed in contemporanea con molte altre banche centrali che decisero di ridimensionare l’esposizione all’oro.

Da allora, la crisi finanziaria globale ha dimostrato che gli investitori privati dovrebbero avere dell’oro come assicurazione, ed i paesi emergenti come Russia e Cina hanno aumentato notevolmente le proprie riserve”.

Ad aprile è stata l’Eurozona a mostrare il rapporto maggiore acquirenti/venditori, primato del Regno Unito tra gennaio e marzo.

Il numero di investitori che hanno acquistato oro ad aprile è diminuito del 6,4%, ma quello dei venditori ha perso il 14% al minimo da settembre. 

Adrian Ash ha osservato:

“L’ultima volta che così pochi investitori hanno deciso di vendere, l’oro era in media 1.200$/oncia, quasi 90$ in meno rispetto alla media di aprile.

Questo indica che gli investitori in generale si aspettano prezzi più alti ed un andamento fondamentale di continuo aumento”.

09052019 1

Gli investimenti in argento sono stati più discreti di quelli in oro, nonostante la media mensile del prezzo sia stata al minimo da dicembre.

Gli acquirenti di argento su BullionVault sono diminuiti del 16,5%, mentre i venditori sono diminuiti del 5% da marzo.

Questo ha mantenuto il Silver Investor Index poco variato rispetto al picco di sei mesi di marzo, a 52,1 dal 52,9 precedente.

Per il terzo mese consecutivo, l’Europa ha avuto il rapporto maggiore tra acquirenti e venditori rispetto agli USA, Regno Unito ed agli altri paesi. 

Anche il totale dei capitali in argento è aumentato dello 0,4% al record storico su BullionVault di 756,9 tonnellate.

Fonte: BullionVault

Articoli Simili

ORO ($) Pivot point (livello di invalidazione): 1509,00

Administrator

PETROLIO (WTI) La tendenza resta al rialzo.

Administrator

Oro instabile con i progressi Brexit e Guerra Commerciale

Administrator