TrendAndTrading.it
Image default

PF : Analisi Forex del 16 aprile 2018

Apriamo la settimana di borsa con un clima particolarmente misto dato dal fatto che i mercati risentono di avvenimenti geopolitici importanti, che stanno avvenendo, alcuni da diversi giorni/settimane ed altri più recenti……

 

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


{loadposition notizie}

In particolare continua a farsi sentire la situazione internazionale indetta dai nuovi dazi americani e dai più recenti avvenimenti in Siria.

Da questi e dalle esternazioni del presidente degli Stati Uniti sono dipesi i movimenti altalenanti dei principali indici borsistici americani e, conseguentemente, anche quelli europei.

Le monete legate alle materie prime hanno tutte generato performance positive e lo Yen in movimento che non supera però i nuovi massimi.

Molto legato alle scelte di intervento militare nelle zone di conflitto è il mercato del petrolio il quale continua la sua ascesa dei prezzi, anche se nel finire della settimana operativa, si è dimostrato meno incisivo.

In conclusione, l’Euro appare debole dopo la conferenza stampa della BCE in equilibrio tra rischio guerra in Siria e le conseguenze di un apprezzamento della moneta unica sull’inflazione; la Sterlina invece rallenta proprio nella giornata di venerdì le buone performance precedenti.

Dal confronto ravvicinato dei grafici vediamo come il sentiment generale non sia netto.

L’unica tendenza è, come detto, quella del petrolio.

Il cambio principe rimane in una zona di compressione e diminuisce la volatilità giornaliera, come in attesa di una situazione che si debba sbloccare: influisce sicuramente la preoccupazione europea per un aumento dell’inflazione e la situazione siriana.

Panoramica mercato Forex

USD/CAD H4

Nel breve periodo il Dollaro Americano può recuperare posizioni sul Canadese avvicinando il cambio alla resistenza in zona 1,2680 circa. Al momento la fase di accumulazione mantiene la coppia in una fase di range.

GBP/CAD weekly

Ad attendere un segnale di ripresa della tendenza rialzista. Il prezzo è vicino ad un’interessante fascia di supporto ma ancora lontano dalla media mobile a 21 periodi. Il setup ideale sarebbe confermato con la vicinanza al livello 1,7550 e la conferma della trendline.

GBP/JPY H4

Probabile ritracciamento che riporterà il valore di cambio delle due divise a quota 151,00. Infatti dopo la grande performance della moneta inglese, il grafico ci mostra come tale tendenza è stata nettamente stoppata con un brusco cambio di rotta. Ad inizio settimana vedremo se tale tendenza attuale verrà mantenuta.

Occasioni buone per analisi con strategie di breve periodo.

GBP/AUD daily

Altra chiara situazione rialzista con fase di attesa. Il prezzo potrebbe uscire a breve dall’attuale fase di distribuzione decidendo di ritracciare verso il supporto o violare il precedente massimo.

Buon trading!!

Alessandro Vitali

Fonte: Trendandtrading.it- ProfessioneForex

Articoli Simili

Analisi dei principali Cross Valutari : EUR/USD Resistenza chiave a breve termine a 1,1375

Administrator

Analisi dei principali Cross Valutari : GBP/USD La tendenza resta al rialzo

Administrator

EURO DOLLARO…. 13 Dicembre 2018

Administrator