TrendAndTrading.it

PF : Analisi Forex del 8 Gennaio 2018

L’euro si è apprezzato nei confronti del dollaro dopo che l’indice PMI composito dell’Eurozona di dicembre si è attestato sui massimi da febbraio 2011,…..

 

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


{loadposition notizie}

secondo i maggiori analisti le prospettive di un’ulteriore crescita diffusa in tutta l’area Europea continuerà a pesare sul biglietto verde anche nei prossimi mesi.

Valutiamo quindi in questo scenario le due migliori situazioni di mercato sfruttabili con la Nostra tecnica Long Term:

EUR/USD D1

L’analisi grafica sul cambio più tradato del mercato conferma quelle che sono le prospettive macroeconomiche, le quotazioni durante l’ultimo trimestre dello scorso anno violano un canale ribassista per formarne velocemente uno rialzista, per una buona applicazione della tecnica Long Term attendiamo adesso un valido segnale su un prossimo ritracciamento che riporti il prezzo a testare il supporto di questo nuovo canale.

USD/CHF D1

Anche il franco Svizzero mostra in maniera chiara ed in equivocabile la potenziale debolezza del dollaro USA, come il grafico precedente anche qui attendiamo quindi un valido ritracciamento che porti le quotazioni sul livello di resistenza del canale per la ricerca di un valido segnale Long Term short.

Buon inizio anno e buon trading,

SalPer.

 

Fonte: Trendandtrading.it- ProfessioneForex

Articoli Simili

EUR USD Si prevede 1,1055

Administrator

EUR USD La tendenza resta al rialzo

Administrator

EUR USD 1,1100 previsti Pivot point 1,1065

Administrator