TrendAndTrading.it
Image default

Rame, Nel breve termine lo scenario appare privo di direzionalità

TREND DI MEDIO: NEGATIVO
Nel medio-lungo periodo il trend della materia prima è chiaramente decrescente…..


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


Dopo aver toccato area 128 a seguito della crisi subprime le quotazioni avevano inaugurato un forte trend rialzista spingendosi fino in area 450 a inizio 2011.
Successivamente però i corsi avevano rallentato, supportati dall’importante livello psicologico dei 300 e delimitati dalla resistenza dinamica, tutt’ora valida, passante in area 340-350. La violazione di tale trendline potrebbe mutare lo scenario in positivo aprendo la strada a strategie di acquisto, mentre la perdita dei 300 darebbe ulteriore forza al movimento decrescente in atto suggerendo operazioni short.

TREND DI BREVE: NEUTRALE
Nel breve termine lo scenario appare invece privo di direzionalità. I prezzi, infatti, pur avendo testato più volte quota 340, importante resistenza statica valida da aprile 2013, non sono riusciti a realizzare una violazione convincente. Nel mese di dicembre, dopo aver rimbalzato sul supporto dinamico passante per 320, le quotazioni paiono congestionate sulla resistenza. Solo una significativa violazione aprirebbe la strada a strategie di acquisto che potrebbero essere impostate sulla violazione contemporanea della trendline di medio periodo posta poco al di sopra. Al contrario, la perdita dei 320 muterebbe il quadro in negativo e giustificherebbe strategie di vendita.

 

Fonte: RBS

Articoli Simili

Oro e Argento : ORO ($) Posizioni lunghe sopra 1211,00

Administrator

Petrolio : Pivot point 55,80

Administrator

Petrolio : La tendenza resta al rialzo

Administrator