TrendAndTrading.it

Rassicurano i colloqui sulla coalizione alternativa in Italia

euro dollaro usd jpy

Rassicurano i colloqui sulla coalizione alternativa in Italia. L’ottimismo continua a farsi sentire sul fronte dei BTP italiani a due anni, scesi dallo 0,009% di lunedì al -0,120% (-1’463%) di martedì, invece i titoli a scadenza più lunga sentono meno..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


By Vincent Mivelaz – SwissQuote


l’impatto (rispettivamente -14% e -7,50% per i titoli decennali e trentennali).

Effetti simili si osservano anche nel comparto azionario: questa settimana il FTSE MIB di Milano (+14% nell’anno corrente) fa da capofila fra le borse UE, e da lunedì guadagna il +2,25%, in vista della coalizione di governo alternativa che dovrebbe essere confermata entro mercoledì mattina.

Sembra che i colloqui fra Luigi di Maio (Movimento 5 Stelle) e Nicola Zingaretti (Partito Democratico) stiano per concludersi con un’intesa, che vedrebbe la riconferma del primo ministro Giuseppe Conte.

Dovrebbero però rimanere le difficoltà riguardanti la Finanziaria 2020, anche se il ministro dell’Economia Giovanni Tria è sembrato ottimista, affermando che il deficit dovrebbe scendere “sostanzialmente sotto il 2,10% del PIL”, dello 0,30%, superando comunque il limite fissato dalla Commissione UE, pari al 2,04% per l’anno finanziario 2019.

Discussioni concrete con l’UE sull’argomento sono in programma nell’ottobre 2019.

Sia il PD che il M5S sembrano intenzionati a fare delle concessioni e a nominare Giuseppe Conte per il secondo mandato come primo ministro, un tecnocrate indipendente, in questa nuova coalizione che dovrebbe essere confermata entro mercoledì mattina.

Se il M5S punta al salario minimo, a ridurre il numero di parlamentari, dagli attuali 945 a 600, a tagliare le tasse, a portare avanti la riforma della giustizia e politiche ecocompatibili, il PD vuole migliorare la politica sui rifugiati e ottenere ruoli di governo importanti come controparte, cosa che spiana la strada a ulteriori controversie in futuro.

La moneta unica dovrebbe reagire positivamente dopo l’annuncio, anche se gran parte del movimento dovrebbe interessare investimenti a reddito fisso e azioni, poiché l’EUR sembra risentire meno delle recenti turbolenze nella politica italiana.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

GBP sull’ottovolante ribassista

Administrator

Forex attesa sui mercati

Administrator

RBA: i dati avvalorano un taglio del tasso a dicembre

Administrator