TrendAndTrading.it

Oro: Anche il trend di breve termine appare negativo

TREND DI MEDIO: NEGATIVO
La crescita esponenziale messa in atto dal bene rifugio per eccellenza fin dagli anni 2000, alimentata dalle massiccie
immissioni di liquidità da parte delle banche centrali nel quadro di politiche monetarie espansive, si è definitivamente.

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


arrestata a metà settembre 2011. Dopo i massimi in area 1900, le quotazioni si sono mosse lateralmente tra i 1525 e i
1800 dollari per oncia per tutta la prima metà del 2012, salvo poi crollare nella seconda metà dell’anno, con una lteriore accelerazione ribassista nei primi mesi del 2013. La fragilità dell’economia globale, unitamente alle molteplici manovre di QE messe in atto dalle banche centrali dei paesi sviluppati, potrebbero provocare un’inversione di tendenza, che diventerebbe però positiva solo con il ritorno sui massimi citati.

TREND DI BREVE: NEGATIVO
Anche il trend di breve termine appare negativo. Il calo della domanda cinese, le misure di restrizione adottate dal governo indiano per frenare le importazioni di metallo giallo da parte delle banche, insieme alla vendita delle proprie riserve da parte della Banca Centrale cipriota sono tutti fattori che non hanno giovato al prezzo dell’oro. I corsi sono così crollati a metà aprile, rompendo con decisione la soglia psicologica dei 1400 dollari per oncia. Su tale livello i prezzi hanno poi messo a segno un timido rimbalzo, che li ha riportati in area 1420 nelle ultime sedute. Per il prossimo futuro lo scenario appare estremamente incerto, e solo un eventuale recupero al di sopra della soglia dei 1500 potrebbe favorire uno scenario neutrale. Non è inoltre da escludere un rimbalzo tecnico sulla citata soglia dei 1400.

Entrare long al raggiungimento di 1405 con primo target a 1498 e secondo a 1539. Stop loss a 1318.

 

Fonte: The Royal Bank of Scotland plc . Rappresentante autorizzato di The Royal Bank of Scotland N.V. in alcune giurisdizioni.

 

Articoli Simili

Petrolio : PETROLIO (WTI) Target 57,30

Administrator

Oro e Argento : ORO ($) Resistenza chiave a breve termine a 1435,00

Administrator

Oro aumenta dopo gli influssi negli ETF

Administrator