TrendAndTrading.it
Image default

Real brasiliano recupera terreno contro dollaro

Real brasiliano recupera terreno contro dollaro dopo weekend elettorale. Alle elezioni presidenziali al primo turno vince Bolsonaro ma si va al ballottaggio…..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


a cura di Filippo A. Diodovich


Come da pronostico Jair Bolsonaro, leader del Partito Social Liberale, ha vinto il primo round delle elezioni presidenziali brasiliane.

Bolsonaro, recentemente vittima di un attentato alla sua vita, ha dominato con il proprio partito di estrema destra riuscendo ad aggiudicarsi il 47,6% dei consensi.

Tuttavia non superando il 50% dovrà comunque affrontare il ballottaggio con il secondo candidato che ha raccolto più consensi (28%) ovvero Fernando Haddad, l’avvocato di origini libanesi che ha preso in mano il Partito dei Lavoratori dopo l’esclusione di Lula da Silva da parte della Corte Suprema.

Il ballottaggio è fissato per domenica 28 ottobre. Haddad ha già fatto sapere di essere aperto a qualsiasi alleanza per battere l’estrema destra.

Possibili intese quindi con il Centro-Sinistra (Partito Democratico Laburista) di Ciro Gomes, con il Centro-Destra (Partito Social Democratico) di Geraldo Alckmin e anche con il partito ambientalista di Marina Silva (Rede Sustentabilidade).

Difficilmente anche un’alleanza con gli altri partiti di sinistra e di centro potrebbero ribaltare un risultato che sembra inevitabile.

La sinistra al momento sconta il malcontento dei cittadini dopo lo scandalo Lava Jato (Autolavaggio).

L’inchiesta portata avanti dalla polizia federale brasiliana ha portato alla luce un sistema di tangenti tra Governo e l’azienda petrolifera statale Petrobas.

La vittoria di Bolsonaro era abbastanza scontata ma il suo è stato un vero trionfo che potrebbe spingere le quotazioni dell’indice brasiliano Bovespa e anche del real.

Il principale indice azionario il Bovespa ha recuperato 25 punti percentuali negli ultimi mesi che vedevano Bolsonaro in testa ai sondaggi.

Il real brasiliano si è apprezzato nei confronti del dollaro.

La coppia valutaria USD/BRL ha evidenziato in avvio un gap down da 3,85 a 3,75, avvicinandosi al supporto di 3,70, sostegno tecnico fondamentale in ottica di medio periodo.

Fonte: IG

Articoli Simili

Attesa per le trimestrali tech. Scivola STM. Microsoft in rosso, a ribasso col Nasdaq

Administrator

Trimestrali Usa: sfida a colpi di utili. Vola McDonald’s, paga Caterpillar

Administrator

Brexit, tornano le vendite sulla sterlina

Administrator