TrendAndTrading.it
Image default

Saipem: si mostra positivo il trend di breve

TREND DI MEDIO: NEGATIVO
Lo scenario di medio-lungo termine è ancora senza dubbio negativo: con il doppio massimo a quota 40 euro nell’autunno 2012 ha infatti avuto origine una trendline negativa passante ora per i 18.10;…


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


inoltre i prezzi sono precipitati, con forti accelerazioni ed ampi gap down, fino a toccare i 12.10 euro di giugno 2013. Il rimbalzo su tale livello ha inaugurato una tendenza debolmente positiva che ha portato i prezzi a raggiungere i 18.90, chiudendo parzialmente l’ultimo gap down avvenuto a giugno dello scorso anno. La fine del trend negativo potrebbe essere vicina, grazie alla prossimità dei prezzi, ora in area 17, con la trendline. L’eventuale violazione di tale resistenza, se confermata dalla chiusura del gap e quindi dal recupero dei 20 euro, smentirebbe la negatività del quadro di medio.
TREND DI BREVE: POSITIVO
Si mostra invece positivo, seppur senza particolare forza, il trend di breve. Dopo il minimo relativo poco sopra i 12 euro
della scorsa estate infatti i corsi sono ripartiti, pur con qualche correzione, fino a sfiorare i 19 euro, senza però completare la chiusura dell’ultimo gap down, per la quale sarebbe stato necessario raggiungere i 20 euro. Nelle ultime sedute il titolo ha testato la resistenza dinamica poco sopra i 18 euro, la cui tenuta ha spinto i prezzi sotto i 17. Nella situazione attuale la rottura dei 15.50 muterebbe il quadro di breve in neutrale; la violazione dei 19 invece avrebbe come primo obiettivo la chiusura del gap di giugno a quota 20 euro.

 

 

Fonte: RBS

Articoli Simili

Trading di brevissimo: Stm e Tenaris

Administrator

Fca: accordo per la vendita di Magneti Marelli

Administrator

Banche italiane: cosa succede al settore core di Piazza Affari

Administrator