TrendAndTrading.it

Telecom Italia: Migliore appare lo scenario di breve termine

cell 4

TREND DI MEDIO: NEUTRALE
Lo scenario di medio termine per Telecom Italia si presenta sostanzialmente neutrale. Partendo dalle quotazioni di ottobre 2012 in area 80 centesimi per azione,…..


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


i minimi ed i massimi decrescenti lasciavano presupporre la continuazione del precedente movimento ribassista. Tuttavia, grazie al completamento del triplo minimo a quota 0.47, delineatosi durante la scorsa estate, i corsi hanno invertito la tendenza portandosi in pochi mesi in area 75 centesimi per azione.
Tale rialzo ha mutato in neutrale il quadro di medio, che risulta attualmente caratterizzato dal trading range di estremi la citata resistenza a quota 0.80 ed il citato supporto in area 50 centesimi. In tale contesto, l’attuale quadro verrebbe mutato in positivo dalla violazione degli 80 centesimi per azione. Viceversa, se i corsi dovessero negare quota 0.50, il movimento di medio diventerebbe negativo.
TREND DI BREVE: POSITIVO
Migliore appare invece lo scenario di breve termine. Dopo il già citato triplo minimo, i corsi hanno intrapreso un trend fortemente positivo che nel giro di due mesi li ha portati fino a quota 75 centesimi per azione, realizzando una performance di circa il +50%. A causa della tenuta di quest’ultimo livello, il titolo ha delineato un doppio massimo che ha portato, tramite un gap down all’inizio di novembre, alla negazione della trendline di breve transitante a quota 0.70. In seguito, nelle ultime settimane, le quotazioni hanno intrapreso un movimento laterale congestionandosi tra i 65 ed i 70 centesimi per azione. Sebbene la recente incertezza non pregiudichi la positività del breve periodo, il quadro operativo vede possibili sia strategie d’acquisto che di vendita. Infatti, da un lato la violazione della resistenza a quota 0.75 renderebbe valide strategie long con target in area 80 centesimi, dall’altro la rottura del supporto in area 0.65 suggerirebbe strategie short con target a quota 0.60.

Fonte: RBS

Articoli Simili

Corn weekly: nuovo segnale dopo il raggiungimento del target

Administrator

Amazon – abbassata la resistenza, prezzi in avvicinamento al target

Administrator

Apple Inc – prezzi stabili nell’area tra i supporti

Administrator