TrendAndTrading.it
Image default

Ubi Banca: Si prefigurano interessanti spunti operativi

TREND DI MEDIO: NEUTRALE : Il trend di medio periodo delle quotazioni di Ubi Banca si conferma sostanzialmente privo di una direzionalità definita. Dopo aver toccato il massimo a quota 4 agli inizi del 2013, il titolo ha testato più volte il supporto dei 2.7 euro, spingendosi nuovamente….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


nell’intorno della citata resistenza. Nonostante gli utili del primo semestre di quest’anno siano risultati nettamente in calo rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, i corsi hanno visto le quotazioni della banca segnare un +40% dallo scorso aprile. Da tenere sotto osservazione la reazione che i mercati avranno nei prossimi mesi al declassamento a ‘BBB-‘ del rating di Ubi Banca operato dall’agenzia S&P, che ha costretto il gruppo bancario bergamasco ad una riduzione del funding cost riacquistando 70mln di propri titoli Tier2. In tale contesto, la violazione della soglia psicologica dei 4 euro renderebbe lo scenario di medio positivo, aprendo la strada a possibili strategie long.
TREND DI BREVE: POSITIVO
Si prefigurano interessanti spunti operativi in un orizzonte temporale di 1-3 mesi. Dopo i minimi dello scorso luglio in area 2.7, i corsi hanno visto configurarsi una trendline positiva che ha spinto il titolo a superare quota 3.6, resistenza statica inviolata dagli inizi dell’estate. Dopo un breve ritracciamento nella seconda metà di agosto (giustificato dalla situazione di ipercomprato), nelle ultime sedute i corsi hanno sfiorato quota 4 euro per azione. La violazione di tale livello potrebbe trasmettere più vigore all’attuale tendenza rialzista rendendo auspicabili strategie long. Tuttavia con oscillatori vicini all’area di ipercomprato, il trend potrebbe invertirsi riportando il titolo a valori più bassi, suggerendo invece strategie short.

Fonte: RBS

Articoli Simili

Fca: accordo per la vendita di Magneti Marelli

Administrator

Banche italiane: cosa succede al settore core di Piazza Affari

Administrator

TL: Azionario: occhi puntati sulle resistenze dei bancari

Administrator