TrendAndTrading.it

Unicredit: conferma della positività del trend nel medio periodo

ITALIA DUOMO 1

TREND DI BREVE: POSITIVO
Decisamente positivo anche il quadro di breve termine. Dopo aver testato più volte la resistenza statica dei 4.8 euro per azione, valida anche nel medio periodo,….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


i corsi sono riusciti a violarla e a conquistare area 5. Nonostante gli oscillatori in ipercomprato consiglino cautela, solo una correzione sotto il livello citato potrebbe prospettare un rallentamento del movimento crescente. In tale contesto, sarebbero valide strategie basate sulla debolezza, come suggerito dall’RSI, con target che, in assenza di livelli significativi posti nelle vicinanze, potrebbero essere anche molto ampi. Strategie di vendita sarebbero invece realizzabili solo alla rottura del supporto dinamico valido dall’estate e passante ora per area 4.7

TREND DI MEDIO: POSITIVO
Guardando al lungo termine, si osserva come il colosso di Piazza Cordusio sia tra i bancari che hanno risentito di più della crisi finanziaria degli ultimi anni, passando dai massimi di 43 euro per azione nel 2007 a toccare più volte area 2.3 nel corso del 2012. Da circa un anno, però, i corsi hanno ripreso a salire, seppur con ampie oscillazioni nella prima parte dell’anno, violando la trend line negativa valida dal 2007 e testando più volte la resistenza statica dei 4.8 euro per azione. La violazione di questo livello, avvenuta proprio nell’ultimo mese, è un’ulteriore conferma della positività del trend nel medio periodo.

Fonte: RBS

Articoli Simili

Corn weekly: nuovo segnale dopo il raggiungimento del target

Administrator

Amazon – abbassata la resistenza, prezzi in avvicinamento al target

Administrator

Apple Inc – prezzi stabili nell’area tra i supporti

Administrator