TrendAndTrading.it

UT: UNICREDIT ai raggi X: BUY o SELL?

ITALIA ANGELO

Approfittiamo di una delle tante email che continuano ad arrivarci dai nostri utenti in cui ci viene chiesto un parere tecnico sul titolo UNICREDIT……..

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


 

per effettuare un’analisi del titolo un pò più approfondita del solito. Poichè il contenuto delle email, purtroppo, si rifà sempre a posizioni rialziste sul titolo con prezzi di carico che oggi appaiono assurdi, ci sembra opportuno allargare l’orizzonte temporale di riferimento del nostro studio, partendo da grafici con dinamica daily per poi scendere sull’abituale time frame a 4 ore.

UNICREDIT – sempre SHORT su grafici DAILY – LONG sopra area 4.10

uni0503

Lo scenario tecnico di medio-lungo termine appare decisamente molto chiaro, con il titolo che dopo aver raggiunto con estrema precisione la resistenza dinamica in area 4.80, ha messo a segno un deciso arretramento fino ai recenti minimi in area 3.70. La discesa non ci ha sorpreso più di tanto, essendo stata anticipata con la giusta precisione sia dall’algoritmo supertend (3.5) che si è sganciato da ogni posizionamento long alla rottura di area 4.30, sia dalla successiva violazione del supporto dinamico e psicologico evidenziato in grafica avvenuta in area 4.00 e accompaganta dalla creazione di un evidente gap-down.

In pratica, progressivamente ma con sufficiente chiarezza, lo scenario tecnico rialzista si è andato deteriorando, trasformandosi in un decisa dinamica ribassista che ha trovato nelle note problematiche post-elettorali un ulteriore e decisiva conferma.

Dal punto di vista operativo, ci si attende un imminente rimbalzo in area 4.00, dove avverrebbe la chiusura del sopracitato gap e si concretizzerebbe un perfetto “pullback ribassista”. Quanto ad una eventuale inversione della tendenza ribassista, è subordinata al superamento della resistenza dinamica di medio termine, anch’essa passante in area 4.10.

UNICREDIT – sempre SHORT su grafici H4 – BUY su base inferiore canale ribassista

uni05034

Su un orizzonte temporale di breve termine, basato su grafici a 4 ore, la dinamica in atto sembra configurare la possibilità di un buon rimbalzo, con area 4.00 che rappresenterebbe il potenziale punto di arrivo. E’ altrimenti evidente che l’eventuale recupero dai livelli attuali avverrebbe in decisa controtendenza con lo scenario di lungo termine che permane ribassista, ma l’ottimo rapporto fra rischio (stop-loss sotto area 3.70) e rendimento (target in area 4.10), ci fa propendere per un deciso ingresso in posizione LONG.

In conclusione, area 4.10 appare lo spartiacque da supereare per poter vedere il titolo tentare un nuovo attacco alla storica resistenza dei 5 euro per azione, che continua a rappresentare un baluardo quasi invalicabile. Nel breve possibile un intervento al rialzo con ottime prospettive rischio/rendimento, situazione peraltro ricontrabile anche su altre blue chips del listino come FIAT, INTESA, ENI, etc.

 

Fonte: UPTrend

 

Articoli Simili

Facebook – atteso un ulteriore riavvicinamento ai supporti

Administrator

Alphabet – prezzi vicini a livelli di reazione

Administrator

Saipem: Analisi del 3 Settembre

Administrator