TrendAndTrading.it

Warning ESMA-EBA sui contract for difference

ITALIA DUOMO

L’Esma (European Securities and Markets Authority), l’autorità europea per i mercati finanziari alla quale partecipa anche la Consob,  ……

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da TrendandTrading iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.Clicca qui per iscriverti gratuitamente.


 

e l’Eba (European Banking Authority), autorità europea per la regolamentazione e vigilanza dell’attività bancaria, hanno pubblicato nei giorni scorsi un’avvertenza per gli investitori sui rischi potenziali degli investimenti negli strumenti derivati denominati “contracts for differences (Cfds)”.

Il warning delle due autorità europee invita alla cautela gli investitori che, soprattutto in momenti di crisi con bassi ritorni dagli investimenti finanziari, potrebbero essere tentati di investire in prodotti finanziari complessi senza comprenderne pienamente i profili di rischio-rendimento. Dovrebbe accostarsi a questi prodotti, infatti, solo chi ne conosce bene il funzionamento, ha esperienza nel trading su mercati volatili e tempo sufficiente per monitorare l’andamento dell’investimento.

Le autorità consigliano di leggere attentamente il contratto prima della sua sottoscrizione e di essere sicuri di comprenderne le principali caratteristiche (ad esempio costi, margini dell’intermediario, meccanismo con cui l’intermediario determina il prezzo di mercato, conseguenze di un’eventuale posizione rimasta “aperta” a fine giornata , eventuali oscillazioni del prezzo di mercato tra l’inserimento dell’ordine e la sua esecuzione). Un ulteriore consiglio riguarda, come sempre, la verifica che il soggetto offerente sia autorizzato a operare nel Paese dell’investitore.

 

Fonte: TrendAndTrading

 

Articoli Simili

Unicredit : Trading di brevissimo

Administrator

Bayer non ha ancora ripristinato una tendenza rialzista

Administrator

Banca Ifis – abbassate le resistenze di tendenza

Administrator