TrendAndTrading.it

X-P: BMW Discesa controllata

La recente correzione non ha distanziato BMW dai massimi da oltre un anno…….

 {loadposition notizie}


Articolo tratto da X-press Trends – Deutsche Asset & Wealth Management – del 16 Febbraio 2018


Per investire sul gruppo auto tedesco, Deutsche Bank mette a disposizione un Bonus Cap su BMW con scadenza fissata il 24 maggio 2019. In questo periodo BMW non dovrà mai scendere fino alla barriera, posta a 67,92 euro, e distante circa 22,5 punti percentuali dalle attuali quotazioni, per permettere all’investitore di ottenere 117,05 euro. Il certificato è acquistabile a 102,6 euro per una performance potenziale a scadenza di circa il 15 per cento. Se nelle sedute che mancano alla scadenza il titolo scenderà fino a toccare la barriera, l’investimento si concluderà in positivo solo se BMW si riporterà sopra il valore iniziale (84,90 euro).

L’Italia vede la luce. Pil +1,5% nel 2017 ma resta quasi ultimo in Europa. Auto UE inizia bene il 2018

> ITALIA – Il Pil italiano accelera archiviando il 2017 con una crescita dell’1,5 per cento, la più alta da sette anni ma ancora sotto i livelli pre-crisi. Il confronto con le altre maggiori economie europee rimane sconfortante: l’Italia appare infatti quasi ultima in Europa. 

> STATI UNITI – L’inflazione USA migliore delle attese potrebbe riaccendere la volatilità a Wall Street. A gennaio il costo del denaro è rimasto stabile all’1,2 per cento contro un’aspettativa in calo all’1,9 per cento. Il rendimento del Treasury è schizzato ai massimi da 4 anni.

> AUTO – Il 2018 è partito con il piede giusto per il mercato dell’auto in Europa. A gennaio sono stati venduti 1.286.378 veicoli, il 6,8 per cento in più rispetto ad un anno fa. FCA ha immatricolato quasi 85 mila auto con una quota di mercato scesa dal 7 al 6,6 per cento.

> MPS – La banca senese ha chiuso il 2017 con una maxi perdita di 3,5 miliardi di euro, che si confronta con il rosso di 3,2 miliardi dello scorso anno. L’esposizione ai crediti deteriorati è risultata pari a 45,1 miliardi. Il coefficiente CET1 si è attestato al 14,8 per cento.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

X-P: Intesa Sanpaolo Appuntamento con i conti

Administrator

X-P: Soia risale e segue la trade war

Administrator

X-P: Indice MSCI Brazil Proseguire sulla linea

Administrator