TrendAndTrading.it
Image default

X-P: EuroStoxx 50 In retromarcia

Da fine gennaio i listini azionari hanno inserito la retromarcia dopo un lungo trend ascendente. Nonostante il recente sell-off, il Bonus Cap su EuroStoxx 50 di Deutsche Bank mantiene un discreto profilo di rischio/ rendimento…….

 {loadposition notizie}


Articolo tratto da X-press Trends – Deutsche Asset & Wealth Management – del 29 Marzo 2018


La scadenza del certificato è fissata il 26 aprile 2019 e, se nelle sedute che mancano a questa data, l’indice non scenderà mai a toccare la barriera (2.408 punti e distante il 27,7 per cento dalle attuali quotazioni) l’investitore otterrà 110,78 euro. Acquistando il prodotto a 104,10 euro la performance potenziale a scadenza è pari al 6,4 per cento. Se l’EuroStoxx 50 scenderà fino alla barriera, l’investimento si concluderà in positivo solo se l’indice risalirà sopra il valore iniziale.

La Spagna ritrova la serie A, crollo record per il Nyse FANG. In Cina approdano i petro-yuan.

> SPAGNA – Madrid ritrova la stoffa da serie A. Standard & Poor’s ha rivisto al rialzo il rating spagnolo da BBB+ ad A- sottolineando che la crescita economica ha continuato a espandersi nonostante i problemi in Catalogna. S&P lascia la porta aperta a ulteriori promozioni.  

> WALL STREET – Titoli tech nel mirino di violenti sell-off. L’indice Nyse FANG ha registrato la peggiore performance da quando è stato creato. Da marzo 2016 fino al recente record il paniere, che comprende i big della Silicon Valley, è balzato del 67 per cento su base annua.

> BCE – Posizioni contrastanti tra i membri della Bce sulle future mosse di politica monetaria. Il finlandese Liikanen ha parlato della necessità di non tornare ad alzare i tassi troppo presto. Dichiarazioni opposte a quelle di Weidmann che invece preme per l’inizio di una stretta.

> CINA – Sul mercato di Shanghai approdano per la prima volta i futures sui petro-yuan, ovvero i futures sul petrolio crude denominati in valuta cinese. I contratti hanno aperto con un balzo di oltre il 6 per cento, avvicinandosi al valore dei future Wti scambiati a New York.

Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

X-P: Indice S&P 500 Bussare alla porta

Administrator

X-P: Rand Sudafricano Nuova linfa

Administrator

X-P: Telecom Italia Scossa dal ribaltone

Administrator