TrendAndTrading.it
Image default

X-P: Indice Nikkei 225 Ostacolo impegnativo

Il livello dei 23.000 punti, per l’indice Nikkei 225, si è confermato difficile da superare come dimostrano i tentativi falliti negli ultimi tre mesi……

 {loadposition notizie}


Articolo tratto da X-press Trends – Deutsche Asset & Wealth Management – del 27 Luglio 2018


Il livello dei 23.000 punti, per l’indice Nikkei 225, si è confermato difficile da superare come dimostrano i tentativi falliti negli ultimi tre mesi.

Questa soglia sarà dunque da infrangere per offrire agli investitori un chiaro segnale rialzista.

Da sottolineare che il listino giapponese si trova all’interno di un trend rialzista di lungo periodo, descritto dalla linea di tendenza ascendente disegnata sui minimi del giugno 2016 e del marzo 2018. I livelli da monitorare sono sostanzialmente due.

Al ribasso sarà importante per il paniere nipponico non infrangere la soglia dei 22.000 punti, dove transita anche la linea di tendenza rialzista di lungo corso sopra citata.

In caso contrario il quadro grafico dell’indice Nikkei 225 si deteriorerebbe con primo supporto a 20.589 punti e secondo 20.000 punti.

 Fonte: TrendAndTrading.it

Articoli Simili

Petrolio: Brusca retromarcia

1admin

Oro. Perdere brillantezza

Administrator

Eni – Gioco di sponda

Administrator